Il tiratore di Andres Guardado presumibilmente potenziale membro della banda di polizia

Andres salvato

Foto via Instagram/@justice_for_andres


Andres salvato è stato colpito alla schiena cinque volte il 18 giugno da Miguel Vega, 30 anni, un deputato della contea dello sceriffo della contea di Los Angeles che ora è stato rivelato essere parte di una banda di polizia. Guardado era una guardia di sicurezza non ufficiale di 18 anni in un negozio di automobili in Gardena il cui sparare ha suscitato proteste di brutalità della polizia . Ora il vice informatore Art Gonzalez ha testimoniato che più di una dozzina di agenti hanno tatuaggi corrispondenti che li identificano come carnefici e Vega era un potenziale membro.

Ci sono feste dopo le sparatorie. Li chiamano 'feste 998'. Alcune persone dicono che è per celebrare che il vice è vivo. Altri dicono che è per celebrare il fatto che 'inchiostreranno' qualcuno. Ha aggiunto, ora li chiamo una gang perché è quello che fanno le gang: picchiano altre persone.

La testimonianza giurata è stata ottenuta da Spectrum 1 News per un caso separato sulla forza eccessiva presentata contro la contea di Los Angeles. Vega avrebbe inseguito l'inchiostro che la pubblicazione riporta è gergo per aver tentato di impressionare i boia per poi potersi unire al gruppo. Secondo quanto riferito, l'organizzazione violenta all'interno della stazione dello sceriffo di Compton è anche nota tra i deputati e il presunto leader della banda controllava l'orario di lavoro portando a un aumento degli arresti.

Panish Shea e Boyle LLP, lo studio legale che rappresenta la famiglia Guardado, hanno confermato alla pubblicazione che stanno esaminando le accuse.


È molto inquietante - per non dire altro - che le bande siano comunemente note per esistere all'interno del dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles. Questi rapporti vanno al cuore delle nostre preoccupazioni sul fatto che il dipartimento dello sceriffo promuova e nutra una cultura della violenza contro il pubblico.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Andrés Guardado (@justice_for_andres_) il 27 giugno 2020 alle 15:26 PDT

C'è nessun filmato della telecamera del corpo della sparatoria perché un programma progettato per fornire telecamere ai deputati è bloccato da anni, secondo lo sceriffo Alex Villanueva. Lo sceriffo ha anche affermato che il suo dipartimento sta indagando sulle affermazioni avanzate da Gonzalez e ha già sollevato due agenti dal servizio e ne ha trasferiti altri sei. Spectrum 1 News riporta che Gonzalez è in congedo dal dipartimento e ha detto loro che teme per la sua vita. La sua testimonianza ha ispirato altri due agenti a farsi avanti con storie simili sulla banda della stazione di Compton.

Spectrum News 1 ha richiesto un commento all'avvocato di Vega ma non ha ricevuto risposta. Sono state presentate tre denunce contro Vega mentre era assegnato a Compton stazione in cui uno ha determinato che la sua condotta avrebbe potuto essere migliore del Los Angeles Times rapporti. Un caso rimane pendente e l'altro riguardava l'uso di una forza irragionevole che era stata ritenuta ragionevole.

La famiglia ha chiesto l'autopsia che ha rivelato non aveva droghe o alcol nel suo sistema e che è morto per i colpi di pistola alla schiena. Nostro figlio non meritava di morire così, hanno detto in una dichiarazione. Andres era un bravo ragazzo, era nostro figlio e aveva tanta vita davanti a sé.