By Erin Holloway

Incontra questo 'cuore' di frutta tropicale

Foto: Unsplash/jblesly

Conosci il cuore? Non ci riferiamo all'organo indispensabile alla vita, ma al frutto tropicale. Il suo nome scientifico è Disposizioni ed è conosciuto in inglese come Crema Di Mele .


Il frutto del 'cuore' appartiene alla famiglia di Anonacee . È originario dell'America centrale anche se può essere trovato nello stato della Florida e in paesi come l'India e l'Australia. Il suo guscio è verdastro e in alcuni casi rossastro. La sua forma può variare da circolare, ovale o, come spiega il nome, a cuore. Mentre la sua polpa, bianca e fibrosa, è morbida, dolce, aromatica e deliziosa. Contiene numerosi semi neri lucidi al centro.

I vantaggi offerti da questo frutto sono molteplici. Serve come fonte di vitamina A e C, che contribuiscono alla cura della pelle e offrono antiossidanti. Ha anche un'elevata quantità di potassio, che aiuta a combattere la debolezza muscolare; e magnesio, che avvantaggia coloro che soffrono di artrite. Allo stesso modo, permette la regolazione della pressione sanguigna, combatte la stanchezza e l'anemia. L'alto contenuto calorico rende il cuore un frutto ideale per chi desidera consumare più calorie.

Se sei a Porto Rico, puoi trovare l'albero del cuore in qualsiasi regione dell'isola, compresa la parte centrale. Può essere coltivato nelle regioni a bassa piovosità, in alta quota e nelle zone aride. L'albero fiorisce in estate e la produzione dell'albero può iniziare dal suo quarto anno. Il frutto abbonda tra i mesi di Da marzo a giugno . Da notare che a differenza di altri frutti, il cuore non cade a maturità, quindi bisogna raccoglierlo altrimenti si secca sull'albero. Il frutto può misurare fino a sei pollici di diametro.

Per una coltivazione di successo, ogni albero viene posizionato in un ampio spazio, poiché la sua corona può raggiungere fino a 25 piedi. Per quanto riguarda il fertilizzante, si consiglia di utilizzare quelli specializzati per alberi da frutto.


Per consumarlo potete mangiarlo fresco, sì, state molto attenti ai semi! Potete anche utilizzare la polpa e frullarla dopo aver eliminato i semi e l'eventuale fibra in eccesso. La purea può essere utilizzata per creare gelati, sorbetto o includerlo in una bevanda come i frullati. È possibile ottenere la frutta nei mercati e nelle piazze agricole. Per l'albero è possibile consultare vivai e garden center specializzati in alberi da frutto e esotici.

Testo scritto da Mariana I. Rosado Meléndez e curato da Perla Sofía Curbelo Santiago
Fonti utilizzate:

Il cuore, di Eugenio E. Toro Toro

Crema di mele: benefici per la salute e fatti nutrizionali su Sharifa

Frutta e verdura nei mercati di Porto Rico , di José A. Mari Mut

Articoli Interessanti