Incontra la donna che ha co-scritto Despacito e perché voleva renderlo di classe

Foto: Wikimedia Commons/Erikaender


Lentamente — la canzone più scaricata di sempre — è stata scritta da sei cantautori e solo uno di loro è una donna. Il suo nome è Erika Ender , e per qualsiasi motivo, non sentiamo mai parlare di lei come facciamo per Justin Bieber, che era presente nella versione remix. Ma Ender - un cantautore e cantante di lunga data - merita altrettanto credito per aver reso questa canzone un successo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da erikaender (@erikaender)

In un'intervista all'Huffington Post, Ender parla della prima volta che il cantante Luis Fonsi le ha parlato della canzone. Andiamo nel suo studio e lui mi dice: ' Ho questa idea di una canzone chiamata 'Despacito'. ' e mi canta la prima parte della canzone: 'Piano, facciamolo su una spiaggia di Porto Rico, finché le onde non gridano 'Ay Bendito!' Ender ha detto che l'ultima parte l'ha fatta scoppiare a ridere.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da erikaender (@erikaender)

L'artista 42enne di origine panamense ha detto che la canzone si è sviluppata da lì. Ender si affretta ad aggiungere che, essendo l'unica autrice di canzoni di questa canzone, si è assicurata che la canzone fosse sensibile ai bisogni di una donna.

[annuncio_articolo]

Gliel'ho detto, 'Deve essere sensuale, ma facciamolo in modo elegante — molto intelligenti e intelligenti, in modo che le donne abbiano il loro posto come arte umana che siamo', ha detto Ender all'Huffington Post. Non si tratta del genere, ma del messaggio. Abbiamo una responsabilità come artisti e come compositori perché stiamo avendo un impatto sulla nuova generazione. Qualunque cosa scriviamo e qualunque cosa cantiamo sta costruendo una nuova generazione, sta facendo la colonna sonora della vita di tutti gli altri.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da erikaender (@erikaender)


Riguardo al testo stesso, Ender ha detto in dettaglio di cosa parla la canzone: [Despacito parla] di prenderla lentamente, all'inizio. Viviamo sempre in questa fretta con la tecnologia e tutto il resto, anche il sesso va davvero veloce . Devi trattare le donne nel modo in cui vogliono essere trattate e io vorrei essere amata 'despacito' come donna.

H/T: Huffington Post La donna dietro 'Despacito' scompone il messaggio nei suoi testi