La canzone spagnola di Demi Lovato con Luis Fonsi potrebbe essere il prossimo Despacito

Foto: Wikimedia/Flickr/marcen27


Demi Lovato ha un nuovo singolo e pensiamo che esploderà e sarà il prossimo Despacito. Ecco perché: canta in spagnolo ed è un duetto con Luis Fonsi, dobbiamo aggiungere altro? La canzone si intitola Echame La Culpa (che si traduce in: dammi la colpa) e uscirà ufficialmente domani, ma i cantanti la prendono in giro da giorni!

https://www.instagram.com/p/BbU163jl45I/?taken-by=ddlovato

Secondo Univision, Fonsi ha parlato molto bene di Lovato e la sua collaborazione con lei. La mia prossima canzone è una collaborazione con Demi Lovato, che è un artista internazionale e lì rimango su quella stessa strada e con la stessa voglia di sentire il mondo intero cantare in spagnolo. Questa canzone sarà bilingue, quindi si tratta di unire culture, unire lingue e continuare a ballare e divertirsi.

Il 13 novembre, il duo ha parlato insieme della loro nuova canzone. Ho davvero una buona sensazione riguardo alla canzone , ha detto Fonsi, secondo Persone rivista. Ho appena avuto i brividi, ha risposto Lovato.

Dal teaser, siamo così affascinati dall'accento spagnolo di Lovato e ha detto a Fonsi che si sarebbe esercitata con il suo spagnolo. È ripagato. Ecco un frammento della canzone.

https://www.instagram.com/p/Bbf00iQljcI/?taken-by=ddlovato

E anche il video sembra fantastico.

Pensi che questa canzone sarà in grado di superare Despacito? Ad ogni modo, siamo così felici di sapere che Lovato sta abbracciando le sue radici spagnole.

Nel 2014, Lovato ha parlato del suo background messicano.

Crescendo in America, non ho mai veramente apprezzato la mia cultura, Lovato ha detto alla rivista Glam. Sapevo cosa fosse essere ispanici, ma lo pensavo dal momento che non lo sapevo Guarda Ispanico, ero bianco.

Ma questo è cambiato nel corso degli anni, ha detto Lovato.

Ho cercato di conformarmi a ciò che tutti pensano sia bello, Lovato ha aggiunto. Ma la mia genetica mi ha dato una figura formosa e ho capito che nella cultura latina è bellissimo. Non guardo più il mio corpo e penso, oh mio Dio, ho un sedere così grasso. Oppure odio le mie cosce. Certi giorni non li amo. Ma, sai, questa è una delle cose che mi rende io .