By Erin Holloway

Latina senza documenti ha aiutato migliaia di persone a pagare il college con l'app Dreamers Roadmap

Foto: Instagram/dreamersroadmap tramite: Quimberly F.


Se hai mai avuto una domanda a cui nessuno sembra avere la risposta, come fai a capire come risolverla? Sarahi Espinoza Salamanca era una studentessa delle superiori quando si rese conto per la prima volta che l'unica persona che sarebbe stata in grado di aiutarla ad arrivare al college era se stessa. Da studentessa priva di documenti, Espinoza Salamanca ha chiesto a un consulente quali sarebbero state le sue opzioni mentre mirava ad andare al college. Il consulente ha detto che le persone come lei non sono andate al college. Sapeva subito che doveva realizzare i suoi sogni da sola.

Avanti veloce di alcuni anni, Espinoza Salamanca ora 26 è l'amministratore delegato e fondatore di Tabella di marcia dei Dreamers , un'app senza scopo di lucro che aiuta gli studenti a pagare l'università attraverso borse di studio. Espinoza Salamanca è riuscita a far decollare la sua app vincendo La sfida dell'innovatore di Voto Latino . La competizione tecnologica le è valsa $ 100.000 e da allora ha aiutato più di 20.000 studenti a pagare la scuola.

In un'intervista a Forbes , Espinoza Salamanca ha parlato della sua determinazione, dei consigli che avrebbe dato agli imprenditori e delle lezioni che ha imparato lungo la strada.

Siamo un paese di immigrati e molte delle nostre aziende giganti sono state fondate da immigrati, quindi perché non educare i nostri immigrati e accettarli, Ha raccontato Espinoza Salamanca Forbes. Come paese stiamo perdendo così tanto talento e potenziale rendendo così difficile educare questi studenti. Penseresti che vogliamo essere una società delle persone più istruite, ma rendiamo quasi impossibile per questi ragazzi avere l'opportunità di essere una parte essenziale di questo paese. Questa è anche la nostra casa.

Espinoza Salamanca dice anche agli aspiranti studenti universitari o alle persone che lottano per realizzare i propri sogni che è fondamentale credere in se stessi e non arrendersi mai.

https://www.instagram.com/p/BoMBsFuBNYH/?hl=en&taken-by=sarahisalamanca1


Molte volte pensiamo che chiedendo aiuto dimostriamo debolezza ed è uno stigma che molte comunità di colore portano, quindi stiamo zitti e portiamo quel peso, come il detto 'calladita te ves mas bonita' o 'sei più carina quando sei' stai tranquillo.' Non dovremmo, Ha raccontato Espinoza Salamanca Forbes. Ci sono molte persone che ci amano e vogliono vederci avere successo. Molte persone che vogliono ciò che è meglio per noi e vogliono aiutare ma non sanno che abbiamo bisogno dell'aiuto finché non lo chiediamo.

Visualizza questo post su Instagram

I miei genitori sono immigrati negli Stati Uniti 20 anni fa perché dipingevano un quadro di prosperità, rinnovamento e speranza. Hanno preso la difficile decisione di emigrare negli Stati Uniti per offrire un futuro migliore e più luminoso alle loro due bambine. Dedico questo traguardo ai miei genitori per il supporto incondizionato che mi hanno dato durante i miei anni accademici. Nonostante la nostra situazione, i miei genitori sono riusciti collettivamente a pagare per me e per le tasse universitarie di mia sorella senza debiti. Come ha affermato Larissa Martinez, se fossi in grado di rompere ogni stereotipo in base a ciò che sono classificato come: messicano, donna, non documentato, prima generazione, a basso reddito, allora puoi farlo anche tu. Nonostante tutti gli ostacoli lungo la strada, siamo riusciti a mamma e papà! *Vorrei anche dare un riconoscimento al programma Daca che offre a me e a molti altri sognatori l'opportunità di vivere i nostri sogni. #sisepuede #immigrantswegetthejobdone #homeishere #highered #forthem #originaldreamers : Quimberly F.

Un post condiviso da La tabella di marcia di DREAMer (@dreamersroadmap) il 3 agosto 2020 alle 18:48 PDT

Articoli Interessanti