Time Magazine premia 7 latine nel numero '100 donne dell'anno'.

rivista del tempo

Foto: rivista Time


In occasione del Mese della storia delle donne e del 100° anniversario di Suffragio femminile , Volta rivista ha voluto onorare le donne che hanno cambiato il mondo. Questo elenco completo - 100 donne dell'anno — include dieci donne ogni anno tra il 1920 e il 2010, e il risultato è bellissimo.

A volte possiamo, ingenuamente, presumere che le donne rivoluzionarie siano solo donne di cui leggiamo a lezione di storia come Amelia Earheart e pioniere come Hillary Clinton. Mentre quelle pioniere sono sulla lista, alcune di loro una volta erano trascurate, donne potenti in disparte, artisti musicali, donne che non volevano essere famose ma volevano solo aiutare gli altri, donne che hanno cambiato il panorama culturale con il loro talento, e donne che hanno cambiato per sempre la conversazione.

La loro influenza nella vita pubblica e privata non è stata sempre positiva, scrive Nancy Gibbs Volta , parte di questo esercizio è riconoscere fallimenti e punti ciechi, nonché genialità e visione .

Vogliamo evidenziare le latine presenti in questo elenco e rendere omaggio alla loro eredità.

Gli anni '30: Frida Kahlo

Visualizza questo post su Instagram

Il Messico è come sempre, disorganizzato e dato al diavolo, resta solo l'immensa bellezza della terra e degli indiani. . . . . #FridaKahlo #Messico #Storia #Leggenda #Fotografia #Realtà #PicOfTheDay

Un post condiviso da Frida Kahlo (@fridakahlo) il 26 febbraio 2020 alle 5:25 PST

L'eredità di Frida Kahlo potrebbe non essere stata conosciuta durante la sua vita. Ma stava costruendo il cambiamento attraverso le sue parole, la sua sfida, il suo amore e, naturalmente, la sua arte, anche se non era necessariamente questa la sua intenzione. Kahlo stava semplicemente vivendo la sua vita, desiderando amare e creare il più possibile. Il suo spirito combattivo e feroce hanno ispirato innumerevoli persone negli anni a venire. Se sapesse allora che le persone onorerebbero lei e il suo lavoro con tanta vitalità oggi, probabilmente non ci crederebbe, ma in fondo ne capirebbe il motivo.

Gli anni '40: Eva Peron

https://www.instagram.com/p/B9Ou9bMlF-I/


Dietro ogni grande uomo, c'è una grande donna. Eva Perón ha definito il ruolo della First Lady e ha giustiziato così tanto per il popolo argentino facendo di più che stare al fianco del suo uomo. Era un leader, se non più di suo marito, il generale Juan Domingo Perón. Eva ha usato la sua influenza per deviare denaro verso massicci programmi sociali, finanziare scuole, orfanotrofi e ospedali, Volta scrive. Il suo sostegno fu fondamentale anche per l'approvazione del suffragio femminile nel 1947. La sua eredità continua a essere fonte di ispirazione.

Gli anni '60: Le sorelle Mirabal (Patria, Maria Teresa, Minerva)

https://www.instagram.com/p/B5SX6R1DAHN/

Dicono che una sorella vale mille amici. Se hai il vincolo della sorellanza, puoi fare qualsiasi cosa. Le sorelle Mirabal - Patria, Minerva e María Teresa Mirabal - hanno dimostrato il potere della sorellanza e hanno sconfitto un dittatore senza cuore. Per 31 anni Rafael Trujillo ha governato la Repubblica Dominicana e punito chiunque avesse combattuto contro il suo regime, ma le sorelle Mirabal non avevano paura. Hanno contribuito a organizzare e far crescere il movimento clandestino che sfidava il regime e sono stati ripetutamente arrestati per le loro attività. Non hanno mai smesso di combattere per il popolo, anche quando tutte e tre le donne sono state uccise all'età di 36, 34 e 25 anni, hanno ispirato il loro popolo. Sono stati i loro omicidi a lanciare l'assassinio di Trujillo.

Gli anni '60: Rita Moreno

https://www.instagram.com/p/B9W_OTLheRq/

Spostatevi ragazzi... questa ragazza è una di quelle @volta le 100 DONNE dell'anno! Continua a migliorare sempre di più... Questa è la personalità sprezzante di Rita Moreno che le ha dato una carriera sbalorditiva che ha attraversato decenni. Ci ha insegnato che con passione e tenacia possiamo realizzare qualsiasi cosa. Dal canto, dalla danza e dalla recitazione, la presenza illuminante di Moreno è fortunatamente ancora con noi oggi. Siamo così grati di avere una feroce latina che apre la strada perché abbiamo bisogno della sua luce ora più che mai.

Gli anni '60: Dolores Huerta

Visualizza questo post su Instagram

'Ogni momento è un'opportunità organizzativa, ogni persona un potenziale attivista, ogni minuto un'opportunità per cambiare il mondo'. Parole povere con cui vivere dall'icona dei diritti civili e #LatinaTrailblazer, Dolores Huerta (@doloreshuerta) Quali citazioni ti stanno ispirando durante #WomensHistoryMonth? Condividili nei commenti qui sotto! #MercoledìSaggezza

Un post condiviso da Fondazione Eva Longoria (@evalongoriafoundation) il 4 marzo 2020 alle 8:26 PST

Tutto ciò che voleva erano i diritti umani fondamentali per i lavoratori agricoli. Per fare ciò, Dolores Huerta e Cesar Chavez hanno dovuto combattere con le unghie e con i denti per i lavoratori latini. Insieme fondarono la United Farm Workers, un'organizzazione che continua ad essere un'entità potente oggi. Lo spirito combattivo di Huerta è un esempio di ciò che è il movimento di resistenza. Abbiamo imparato da Huerta per decenni , Ai-jen Poo scrive Volta . Ha visto la necessità di affrontare alla radice la povertà lavorativa e rimane uno dei più grandi leader sindacali della nostra nazione. Quando vediamo l'ingiustizia, cerchiamo tutti di organizzare il potere, come ha fatto Huerta, e possiamo farlo con la sua forza e determinazione inarrestabili. Si Se Puede, appunto.