La star di 'Hamilton' Mandy Gonzalez sta usando la sua piattaforma per promuovere l'inclusività e ispirare la comunità di Latinx

mandy gonzalez hiplatina

Foto: Ted Ely


L'attrice ebrea messicana Mandy Gonzalez ha dedicato gran parte della sua carriera al lavoro teatrale, che riconosce non riceve la stessa attenzione del lavoro sullo schermo. Ma la passione, la dedizione e il talento della mamma 42enne l'hanno portata ad alcune esperienze incredibili nel corso della sua carriera, incluso il ruolo di pioniere nel ruolo di Nina nell'acclamata drammaturga portoricana Lin-Manuel Miranda 'S Nelle Alture . L'adattamento cinematografico è uscito nelle sale l'11 giugno e ha come protagonista il cantante dominicano Leslie Grace nel ruolo di Nina. Gonzalez ha anche interpretato il ruolo di Angelica nel successivo successo di Lin-Manuel a Broadway, Hamilton dal 2016 fino alla chiusura di Broadway a causa del pandemia .

Ora l'attrice e cantante ha cambiato marcia e ha scritto un avvincente romanzo per giovani adulti intitolato Senza paura uscito il mese scorso – che è stato ispirato sia dal suo rapporto con la sua abuelita messicana che dai suoi devoti follower sui social media. Il libro di Mandy è un romanzo giallo per lettori di scuola media con un'amante del teatro dodicenne che deve unirsi ai suoi compagni di cast, alias la sua squadra, per porre fine a una maledizione nel loro teatro per assicurarsi una serata di apertura di successo. È il primo di quella che sarà una serie in tre parti giustamente chiamata Fearless Series. L'idea è nata quando Mandy ci stava lavorando Hamilton , innescato da un hashtag che ha iniziato a significare molto di più. A quel tempo, era in contatto con molti fan sui social media e le loro storie l'hanno ispirata a fare di più.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mandy Gonzalez (@mandy.gonzalez)

Molti giovani mi scrivevano storie di sentirsi soli, quindi ho detto: 'Se non hai un posto a cui appartenere puoi semplicemente far parte della mia squadra senza paura', racconta HipLatina e # Squadra senza paura sono nato. Nelle sue parole, essere senza paura non significa vivere una vita senza paura, ma provare la paura e continuare a provare comunque. Nel corso del tempo, Mandy ha scoperto che l'idea ha risuonato con molti e ha continuato a esplorare cos'altro poteva farci.

Alla fine, ha deciso di registrare un album per la sua crescente #FearlessSquad e ha reclutato la sua amica e collega, Lin-Manuel, per scrivere la canzone del titolo. Ha scritto l'inno 'Fearless', che racchiude il movimento in modo così bello, dice Mandy.


Mandy è una creativa in tutto e per tutto e già scriveva storie da un po' di tempo e ad un certo punto si è resa conto che anche i personaggi di cui aveva scritto potevano far parte della sua #FearlessSquad. Mi sono sentito molto fortunato perché questa storia è davvero incentrata su Broadway, e lo stavo facendo Hamilton e solo pieno di ispirazione.

La storia della dodicenne Monica Garcia e della sua abuelita in viaggio a New York dalla California del Nord per realizzare il suo sogno di essere a Broadway riecheggia la storia di Mandy.

Ero costantemente alla ricerca di nomi e personaggi che mi assomigliassero quando ero più giovane e non ho avuto molta fortuna con questo. Sapere che una vita nell'arte è possibile. Questa è stata la mia ispirazione, ha detto della sua motivazione per scrivere i personaggi che ha interpretato. In linea con le proprie priorità, Senza paura sottolinea l'importanza della rappresentazione e dell'inclusività di Latinx nelle arti, nonché i vantaggi dell'introduzione delle arti ai bambini, cosa che Mandy attribuisce quasi interamente a sua nonna.

Sono stato molto fortunato perché ho avuto un'abuelita che amava Broadway, ha detto Mandy, i cui genitori sono entrambi originari del Messico e hanno lavorato come braccianti migranti per gran parte della loro vita dopo essersi trasferiti negli Stati Uniti.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mandy Gonzalez (@mandy.gonzalez)

Era importante scrivere la storia per la mia abuelita. I miei nonni hanno lavorato sodo, ha detto Mandy descrivendo dolci ricordi del tempo trascorso con i suoi nonni, come come si alzava presto per preparare le tortillas per la colazione dei suoi nipoti prima di andare al lavoro. Avrebbe fatto quelle di farina specialmente per Mandy a cui non piacevano le tortillas di mais. Mia nonna non si è mai presa del tempo per viaggiare o fare qualcosa del genere ed era importante per me scrivere una storia in modo da poterla avere.


Con Senza paura , Mandy sta letteralmente portando le storie di Latinx nel mainstream in un modo che avrà un impatto sulle generazioni future. È un pensiero assolutamente potente immaginare la sua storia, che rappresenta così tanti dei nostri, seduti sugli scaffali delle biblioteche scolastiche e sugli scaffali alla fiera del libro. E lo sta facendo semplicemente perché sta mettendo un piede davanti all'altro, scavando un percorso per se stessa in un territorio per lo più inesplorato. Quando le abbiamo chiesto, attrice e cantante, come sapeva di poter scrivere un libro e farlo pubblicare, ha citato il poeta cileno Pablo Neruda. Il percorso si fa camminando, ha detto. Ha dovuto farlo da sola in più di un'occasione.

A Mandy è stato diagnosticato un cancro al seno nel 2019 che l'ha portata a trovare una forza dentro di sé che non sapeva di avere e una passione per la difesa di se stessa e delle persone nella sua comunità. Mi è stato diagnosticato presto. Avevo appena compiuto 40 anni da poco e lei mi ha chiesto se volevo fare una mammografia perché non funzionava nella mia famiglia, ha condiviso Mandy. Ha accettato la mammografia, che ha rivelato alcune anomalie e ha portato alla scoperta di avere un cancro al seno in stadio 1. Poiché il cancro è stato catturato presto, Mandy è stata in grado di combatterlo e ha subito il suo ultimo trattamento nella primavera del 2020 ed è ora sopravvissuta al cancro.

Da parte di mia madre sapevano tutto e da parte di mio padre nessuno lo sapeva. I miei abuelos non sono andati dai dottori a meno che non fossero molto malati. Si sarebbero curati da soli. Bisabuela era una guaritrice, ci disse. E mentre siamo tutti d'accordo sul fatto che i remedios di bisabuela abbiano valore, Mandy sapeva che ora aveva l'opportunità di aiutare altre persone latine in situazioni simili.

Mi sentivo perché avevo questa piattaforma perché potevo usare la mia voce non solo per cantare ma per difendere gli altri. È importante per me dire alla comunità di Latinx che se stai rimandando un appuntamento, sappi che prendersi cura di te stesso significa anche prenderti cura della tua famiglia, ha detto. Posso solo continuare questo viaggio. La prossima parte del mio viaggio è sostenere le persone.


Ma ora che Broadway ha riaperto e le serie TV stanno riprendendo le riprese, puoi aspettarti di rivedere questa poderosa fare ciò che ama di più. Oltre a scrivere il Senza paura sequel, Mandy tornerà in televisione nella prossima serie comica originale di Hulu Solo omicidi nell'edificio , insieme a Steve Martin, Martin Short, Selena Gomez e Aaron Dominguez. Sì, sono tre attori Latinx nella stessa serie per cui siamo tutti!

Ma forse ancora più significativamente, Mandy è già pronta per esibirsi di nuovo a Broadway. Anche se non può ancora rivelare i dettagli su quello, non vede l'ora. Sono entusiasta di esibirmi. Emozionato per il ritorno del pubblico... non c'è niente come il teatro dal vivo. Non vedo l'ora di stare con la compagnia e i macchinisti. Non vedo l'ora di camminare lungo la Eighth Ave. e vedere qualcuno che conosco, ha confessato. Sento che c'è questa nuova energia proveniente da New York e dalle arti. E Mandy, siamo così grati che ne farai parte, assicurandoci che la nostra gente sia vista e ascoltata in così tante aree dell'industria dell'intrattenimento. Ora una generazione più giovane verrà presentata a un personaggio latino giovane e potente attraverso il Senza paura serie e con un totale di tre libri avrà sicuramente un impatto.

Articoli Interessanti