By Erin Holloway

Latinx, Latine, Hispanic, Latino/a: come ci chiamiamo?

termini latini

Foto: Archivio fotografico Flickr/GPA


Scorrendo il Tag #Latinx su Tiktok troverai un mix dei tuoi contenuti quotidiani come gli ispanici Be Like o molti video educativi che mettono in evidenza argomenti importanti per la comunità come l'immigrazione e Storia indigena . In mezzo a tutto questo contenuto, mi sono imbattuto in video che presentano opposizione all'uso del termine Latinx . Sebbene le origini del termine siano alquanto oscure, lo scrittore John Paul Brammer l'ha scopertoGoogle Trend, Latinx è apparso per la prima volta nel 2004. Arlene Gamio, studiosa dell'Università di Princeton, autrice di Latinx: una breve guida , ha detto che la parola si è estinta in popolarità poco dopo, ma è riapparsa ancora una volta un decennio dopo. Negli ultimi anni l'abbiamo visto usato sempre più spesso nei media e ancora, solo circa Il 3% afferma di usare Latinx per descrivere se stessi, secondo PEW Research.

@nandotrt_

Mi è sembrato di pubblicare rabbrividire oggi. #latinox #fyp #ispanico #Latino

♬ suono originale – james

@diegofromalief

Imbiancatura #ispanici #messicano #latinox #Latino

♬ Rimango automatico – Tik Toker

@nickbrahhh

Faxx o no? #fyp #foryoupage #xyzbca #Latino #latinox #ispanico #divertente #latinocommedia #LOL

♬ Big Gangsta Remix – Scroto

Latinx è un termine che è diventato molto popolare negli ultimi anni, usato come termine neutrale rispetto al genere per le persone di origine latino-americana e caraibica. Sebbene il termine proponga un modo più inclusivo per riferirsi alle persone, secondo il rapporto di ricerca PEW,23 per cento degli adulti statunitensi identificandosi come ispanico o latino sentito parlare del termine.Ciò che questo mette in discussione è la storia e l'emergere di termini usati per identificare le persone di origine latinoamericana. Ci siamo abituati a identificarci usando termini specifici. Ci si potrebbe chiedere, alla fine della giornata ci sono termini più corretti di altri o tutto è contaminato dagli effetti persistenti della colonizzazione.

Lo definisce l'Oxford English Dictionary ispanico come di lingua spagnola, esp. applicato a qualcuno di origine latinoamericana che vive negli Stati Uniti e da allora è stato utilizzato ufficialmente per identificare le persone di lingua spagnola1980. Il problema con il termine è che la parola stessa ricorda la colonizzazione europea e le atrocità commesse contro gli indigeni in America Latina. Il suo riferimento alla Spagna simboleggia i modi in cui dobbiamo ancora allontanarci dal modo in cui il colonizzatore ha avuto un impatto sulla comunità. Più tardi, latino è emerso negli anni '90 per riferirsi a persone di origine latinoamericana. Sembra che da allora entrambi questi termini siano stati usati in modo intercambiabile quando si parla di chiunque abbia radici in America Latina. Ciò che è importante notare è che questi termini che abbiamo usato per descrivere noi stessi non sono realmente nostri. Questi sono identificatori che ci sono stati dati come un modo per etichettarci tutti in una categoria che mette in discussione ciò che esattamente dovremmo chiamare noi stessi.


La terminologia è difficile da denunciare o sostenere. Ad esempio, Hispanic è un'etichetta di colonizzatore obsoleta, ma ciò non impedisce alle generazioni più anziane di usarli per identificare se stessi e gli altri. Latinx, in particolare, è un termine che significa qualcosa di diverso a seconda della persona. Come abbiamo visto sui social media e anche nei discorsi tenuti sui tavoli della nostra cucina, c'è un forte disgusto per questo, tanto che l'ispanico è ancora preferito nonostante i legami con la colonizzazione. Per altri, in particolare per le persone non conformi al genere e non binarie, Latinx è il loro termine preferito. C'è stato anche un aumento nell'uso del termine latino che è anche neutrale rispetto al genere ma scorre più in spagnolo che in Latinx ed è stato adattato da alcuni personaggi pubblici.

Qualcosa di degno di nota in ciò che ho visto riguardo a questo dibattito contro l'uso di Latinx è che sembra essere principalmente guidato da uomini. Il motivo non è chiaro, ma si può presumere che i sistemi patriarcali all'interno della cultura latina potrebbero essere un modo per dargli un senso. Il termine Latino e anche negli Stati Uniti con i primi movimenti Chicanx, il termine Chicano —entrambi i termini maschili—sono stati l'impostazione predefinita. I termini maschili tendono ad essere l'impostazione predefinita per la lingua e per anni il latino è stato usato per descrivere il collettivo, nonostante il sesso. Forse la sfida contro l'uso di termini androcentrici a favore di qualcosa che ne devia sembra una minaccia. Una minaccia per una cultura che per standard centra gli uomini.