I latinoamericani in tutto il paese mostrano sostegno per Black Lives Matter

latinos per le vite nere contano

Foto: Instagram/coloralamexicana di Daniel Ximénez


È passata una settimana da allora la polizia ha ucciso George Floyd , e le proteste non si sono placate. Per tutto il fine settimana, almeno 140 città hanno avuto manifestazioni per chiedere la fine del razzismo e della brutalità della polizia. Latinos è uscito in pieno vigore per sostenere il Le vite dei neri contano movimento amplificando le loro voci e marciando al loro fianco.

Dalla California a New York City, i latinos si sono presentati gridando il loro dolore e alzando i pugni. Sì, anche i latini sopportano il razzismo, ma queste marce e proteste non riguardano le nostre ingiustizie. Possiamo presentarci con il nostro dolore e amplificare il clamoroso dolore che la comunità nera ha sempre sofferto.

Il messaggio riverberante dei latini alla comunità nera era:

Non sono nero, ma ti vedo. Non sono nero, ma ti sento. Non sono nero, ma piangerò con te. Non sono nero, ma combatterò per te.

https://www.instagram.com/p/CA38uhkg83e/

Alcune delle immagini più belle delle proteste di questa settimana includevano uomini neri e marroni in piedi sopra l'insegna della CNN ad Atlanta, in Georgia, con un segno BLM e la bandiera messicana alzata uno accanto all'altro.

https://www.instagram.com/p/CA3ECBQgRtJ/

Nel sud della California, i ballerini aztechi hanno mostrato il loro sostegno incorporando la tradizione e la cultura messicana durante le proteste. Un'altra immagine, un'illustrazione di Erica Alexia Ledesma, è diventata virale a causa del suo uso di una donna marrone e nera che si tiene per mano - un disegno ispirato a Le due Frida di Frida Kahlo - con le parole Tu Lucha is Mi Lucha. La tua lotta è la mia lotta.


L'aspetto critico della conversazione tra neri e marroni è che anche i nostri antenati sono sopravvissuti in passato. La lotta non finisce mai e sta a noi mostrarci solidali perché l'unità è tutto.

Mijente, un'organizzazione di base di Latinx, ha scritto, le comunità Latinx DEVONO presentarsi con forza in questo momento. Dobbiamo andare oltre le false dichiarazioni di solidarietà e verso un genuino compañerismo. Dobbiamo intraprendere azioni concrete che vadano oltre l'affrontare l'anti-nero intracomunitario. Il tempo ora richiede un modello pro-Blackness e un senso incarnato che i nostri destini siano collegati. Il nostro compito è stare spalla a spalla e metterlo in pratica. Mijente è al fianco di tutte le comunità nere in tutto il paese che denunciano l'ingiustizia dell'omicidio di persone di colore sanzionato dallo stato nelle mani della polizia.

https://www.instagram.com/p/CAy0reRgBar/

Clic qui e qui per informazioni su come puoi aiutare.

Articoli Interessanti