Le streghe di Brooklyn stanno organizzando un evento per mettere una maledizione su Brett Kavanaugh

Foto: Wikimedia/The Collection of the Supreme Court of the United States


Nel momento in cui Brett Kavanaugh è stato ufficialmente approvato come giudice della Corte Suprema, la maggioranza degli americani è rimasta schiacciata, con il cuore spezzato e arrabbiata. Un uomo che ha mentito durante la sua testimonianza davanti alla commissione giudiziaria del Senato, ha mostrato i suoi veri colori quando ha parlato di democratici ed è diventato sconvolto dopo che il suo accusatore ha dato la sua testimonianza, ora ha più potere che mai. Ma un gruppo di donne a Brooklyn non ha ancora rinunciato alla lotta contro Kavanaugh.

Il 20 ottobre, le streghe ospiteranno un evento a Brooklyn per maledire il nostro nuovo giudice della Corte Suprema . Gli organizzatori dell'evento affermano:

Per favore, unisciti a noi per una maledizione pubblica su Brett Kavanaugh, su tutti gli stupratori e sul patriarcato in generale che li incoraggia, li premia e li protegge. Stiamo abbracciando le vere radici della stregoneria come la magia dei poveri, degli oppressi e dei privati ​​dei diritti civili ed è la storia come spesso l'unica arma, l'unico mezzo per esigere giustizia a disposizione di quelli di noi che hanno subito un torto da uomini come lui. Sarà il punto focale, ma non l'unico obiettivo, quindi porta la tua rabbia e tutte le asce che devi macinare. Ci sarà anche un secondo rituale in seguito: 'I riti del disprezzato' che cerca di convalidare, affermare, sostenere e sostenere quelli di noi che hanno subito un torto e che si rifiutano di tacere più a lungo.

L'ammissione a questo evento è di $ 10 dollari e il ricavato dell'evento andrà all'Ali Forney Center e al Planned Parenthood.

La stregoneria è stata usata nel corso della storia come strumento e alleato per le persone ai margini della società che non otterranno mai davvero giustizia attraverso i poteri che sono, ha raccontato Dakota Bracciale, strega e organizzatore dell'evento Huffington Post . Quindi devono esigere la propria giustizia.

Bracciale aggiunge inoltre che l'evento si svolge più come a catartico per le vittime di violenza sessuale . Più di mille persone hanno risposto all'evento, con altre 13.000 interessate.

Clic qui per maggiori informazioni sull'evento.