Lin-Manuel Miranda apre 'Hamilton: The Exhibition' a Chicago

Foto: Wikimedia/Gage Skidmore


I fan del grande successo di Lin-Manuel Miranda Hamilton ora può sperimentare Hamilton: La mostra , una mostra immersiva a 360 gradi che copre una struttura su misura di 35.000 piedi quadrati sull'isola del nord, a Chicago. La mostra, attualmente in corso fino all'8 settembre, è destinata a viaggiare negli Stati Uniti anche se non si sa ancora il prossimo stato in cui si dirigerà.

Miranda è stata consulente artistica della mostra e ha affermato che la mostra fornisce un contesto e chiarisce le imprecisioni nel musical.

Ascolta, non riuscivo nemmeno a inserire Ben Franklin nel mio spettacolo ; Non sono riuscito a entrare nello stato della Pennsylvania. Ma qui possiamo fare un tuffo più profondo sulla schiavitù nel nord e nel sud. Possiamo parlare dei contributi dei nativi americani, possiamo parlare delle donne nello sforzo bellico. E puoi abbattere tutti quegli affluenti durante questa mostra, ha detto a The Daily Beast.

Visualizza questo post su Instagram

La storia sta accadendo a Manhattan. Lin-Manuel Miranda si affaccia su una mappa tridimensionale della Lower Manhattan in cui Alexander avrebbe vissuto un tempo. Guarda tu stesso su #HamEx. Link in bio.

Un post condiviso da Hamilton: La mostra (@hamexhibition) il 16 maggio 2019 alle 9:59 PDT

La mostra presenta giochi e display interattivi, proiezioni realistiche, statue a grandezza naturale e installazioni artistiche, che si tuffano nella vita di Alexander Hamilton e nella Rivoluzione americana.

I partecipanti impareranno come il lavoro di Hamilton come commerciante a St. Croix svolga un ruolo influente nello sviluppo del sistema finanziario americano, vedranno la strada di New York dove sbarcò per la prima volta nel 1776 e vedranno la battaglia di Yorktown prendere vita attraverso una battaglia virtuale ricostruita.

Ci sono anche repliche di manufatti come le pistole da duello di Hamilton e Aaron Burr in cui gli ospiti possono avviare la canna della pistola.

https://www.instagram.com/p/ByLXRAUH_0B/


Sono incluse anche le storie e i contributi delle donne, degli schiavi e dei nativi americani. La loro presenza ha lo scopo di trasmettere i ruoli importanti che hanno svolto nella fondazione del paese e, secondo Miranda, come la storia della schiavitù e le sue ripercussioni siano qualcosa con cui gli americani sono ancora alle prese.

La mostra prevede un audio tour narrato in parte da Miranda e al termine della mostra gli ospiti potranno assistere al numero di apertura di Hamilton con Lin-Manuel Miranda in 3D. Include anche una nuovissima registrazione orchestrale di 27 pezzi della musica da Hamilton , la mostra presenta anche Phillipa Soo e Christopher Jackson, che hanno interpretato Eliza Schuyler e George Washington nella produzione originale di Broadway come parte del tour audio .

Le persone vogliono saperne di più, ha detto Miranda Il Chicago Tribune. Sembra che due ore e 45 minuti di un musical non siano stati sufficienti per loro. Lo so dal mio account Twitter.

Ha continuato aggiungendo: A teatro, ho dovuto prendermi molte libertà con la storia per farti uscire da lì prima delle 23.00. Ora possiamo vivere un'esperienza teatrale con rigore storico.