Lin-Manuel Miranda sta lottando per studiare a casa i suoi figli, proprio come noi

lin-manuel miranda homeschool

Foto: Twitter/@lin_manuel


Mentre stiamo tutti lottando per capire questa nuova normalità in cui stiamo vivendo, è bello sapere che siamo insieme. Il coronavirus ha costretto molti ad adattarsi a lavorare da casa per la prima volta, a stare in casa il più possibile e a supportare chi li circonda, compresi i bambini. Genitori, tutori, familiari e amici stanno cercando di capire come essere presenti per i bambini e i giovani che non possono andare a scuola. Ma tutti stanno cercando di capire come essere un insegnante, compreso Lin-Manuel Miranda.

Pensiamo a Miranda come allo scrittore, regista, produttore e attore che può fare tutto. Ma quando si tratta di lavorare da casa ed essere un insegnante per i suoi figli piccoli, non è stato così facile. Miranda è apparsa come ospite della versione YouTube di Jimmy Fallon del suo ultimo spettacolo, il che significava nessun pubblico e non è stato registrato in studio. Fallon ha girato il suo spettacolo a casa con i suoi figli e sua moglie, che fungeva da videoregistratore e presentava Miranda come sua prima ospite.

I due papà hanno parlato di come si destreggiano cercando di lavorare da casa, insegnando anche ai loro figli e tenendoli nei tempi previsti.

Va tutto bene, ha detto Miranda quando Fallon ha chiesto come stavano andando le cose per lui e la sua famiglia nel bel mezzo del coronavirus. Stiamo facendo la cosa più interessante da fare, che è l'auto-quarantena, il che significa che siamo a casa con i nostri due bambini. Abbiamo un bambino della scuola materna e un bambino di due anni, quindi stiamo imparando a studiare a casa.


Miranda ha detto che dopo alcuni giorni trascorsa a casa con i bambini, era d'accordo con il tweet di Shonda Rhimes in cui il Grey's Anatomy il creatore ha detto: Ho insegnato a casa a un bambino di 6 e 8 anni per un'ora e 11 minuti. Gli insegnanti meritano di guadagnare un miliardo di dollari all'anno. O una settimana. Fallon fu d'accordo con tutto il cuore. OMG, quanto è difficile? È da pazzi.

Miranda ha aggiunto che, nonostante il duro lavoro di stare a casa e insegnare ai suoi figli, riconosce di avere il privilegio di poter rimanere a casa quando molte altre persone devono andare a lavorare indipendentemente dal rischio per la salute.

Ha anche detto che sta cercando di portare a termine del lavoro, incluso il completamento di due film, Tic, Tick... Boom! e Nelle Alture, che dovrebbe essere rilasciato a giugno. Miranda ha detto che spera ancora in quella data di uscita di giugno in modo che possiamo guardare il film tutti insieme, ma a causa dell'emergenza sanitaria per il coronavirus, non è così sicuro.

Con tutta questa incertezza, è confortante sapere che Lin è proprio come noi. Ecco l'intera intervista qui sotto.

Articoli Interessanti