By Erin Holloway

Il punto di vista di Lola: come sto prendendo una posizione in questa settimana di sensibilizzazione sulla malattia coronarica

Foto: Per gentile concessione di Lola Montilla


Ogni anno sono stato consapevole della mia condizione quando arriva questo periodo dell'anno, ho visto mia madre condividere post sull'educazione degli altri e sulla creazione consapevolezza sui difetti cardiaci congeniti (CHD). Molte volte, ha pubblicato alcuni dei nostri , e molti, simili a quelli che ho visto da altri genitori di guerrieri del cuore: le immagini in terapia intensiva, le immagini di siringhe e tubi toracici, flebo e respiratori. Penso che la maggior parte delle volte abbia lo scopo di mostrare agli altri che la nostra lotta è reale e che anche la battaglia per rimanere in vita, nonostante la nostra diagnosi, è reale.

Ma quest'anno, questa settimana, volevo fare qualcosa di diverso. Non sono più un bambino CHD, ma non sono ancora passato a uno specialista di cardiopatie congenite per adulti. Sono un adolescente e voglio rivolgermi non solo agli altri adolescenti che hanno una malattia coronarica come me e hanno bisogno di sapere che non sono soli, ma anche agli adolescenti che non lo fanno. Voglio raggiungere gli adolescenti che hanno un cuore sano e potrebbero non capire sempre com'è. E se aiuto gli altri a venire a patti con la loro condizione, e dai loro speranza che puoi crescere con un CHD, ancora meglio!

Ho scelto di incorniciare questa campagna attraverso la moda. La moda sembra essere il linguaggio universale per gli adolescenti, ma ancora di più, la moda cambia costantemente e anche noi. Volevo ritrarre che quelli di noi che sono sopravvissuti, guerrieri che indossano le nostre cicatrici di battaglia (che altri potrebbero vedere come imperfezioni) possono sentirsi belli anche nonostante i nostri difetti o difetti. Voglio usare questo interesse comune per raggiungere gli altri e aprire la conversazione sui difetti cardiaci congeniti, che è un argomento che altrimenti potrebbe non emergere in una conversazione casuale. Inoltre, quale tendenza migliore che creare consapevolezza per una buona causa?

Tutti i giorni dal 7 febbraioth-14thPubblicherò una nuova foto insieme a un fatto CHD su tutto il mio social media pagine e sito web , quindi unisciti a me nel mio viaggio per diffondere questo messaggio.


È bello vedere le immagini, ma è ancora meglio creare consapevolezza ed educare. Aiutami a condividere queste immagini e torna ogni giorno perché ne pubblicherò una nuova ogni giorno. Creiamo consapevolezza insieme, quindi #ShareDontStare.