By Erin Holloway

Il punto di vista di Lola: la magia del journaling per elaborare le emozioni

Lola

Foto: Per gentile concessione di Lola Montilla


La giornata è frenetica: hai perso la sveglia, ti sei tagliato la gamba mentre cercavi di ottenere gambe lisce come la seta, la tua energia è andata via, il tuo grande appuntamento è stato cancellato. La tua giornata è impostata per essere s#!tshow totale. E ora? Abbiamo tutti i nostri modi diversi di affrontare l'imprevisto, ed è qualcosa che trovo affascinante. Il modo in cui gestiamo le cose riflette abbastanza il nostro carattere. Alcune persone decidono di piangere, alcune scelgono di urlare, mentre altre preferiscono mangiare o bere. Nel mio caso, I scrivere .

[annuncio_articolo]

Mentre mi siedo sul letto e lascio che nostalgia, rabbia o felicità si riversino sul mio taccuino in pelle rossa, sento di avere l'opportunità di far sapere al mondo come mi sento, senza in realtà facendo sapere al mondo come mi sento (perché sarebbe terrificante). Quando scrivo, mi sento come se potessi dire tutto ciò che ho bisogno di dire per farmi sentire di nuovo me stesso. Le parole che non posso urlare, le scrivo. Dal momento che ho capito che non si può scappare dai miei sentimenti, Sono diventato un grande sostenitore del non imbottigliarli e lasciarli fuori in un modo o nell'altro, qualunque sia il modo migliore per te.

Mentre la mia matita scivola sul mio taccuino, sento il peso del mondo sollevarsi dalle mie spalle. Immagina di trasferire tutta la tua energia negativa o positiva su un pezzo di carta attraverso la penna o la matita, come se quella matita trasportasse la tua energia e la lasciasse fuoriuscire su una pagina. Quindi, chiudi il taccuino e metti a riposo i tuoi sentimenti. Ma all'improvviso, come se fosse magia, quando deciderai di guardare indietro e aprire il tuo diario su quella pagina, ricorderai esattamente come ti sei sentito quel giorno, perché l'energia è lì. Puoi scegliere di riviverlo, ma il rilascio di energia che può scaturire solo dal far fluire quei sentimenti, ti permette di guardarlo in modo più obiettivo, sotto una luce diversa. Sembra davvero inverosimile, ma per me funziona sapere che i miei pensieri non sono senzatetto e hanno un posto dove andare, sai?

Foto: Per gentile concessione di Lola Montilla


Ricordo di averlo detto a mia madre da quando avevo 7 annitho 8thgrado – Non sono veramente innamorato di qualcuno finché non scrivo una poesia su di loro. E l'ho giurato. Perché Lola? Non ha senso. Ma lo fa. Quando non riesci più a contenere i sentimenti e DEVI solo sfogare il tuo cuore, è la migliore sensazione dell'universo, perché quando il tuo cuore è pieno, quel traboccamento di emozioni deve semplicemente andare da qualche parte. (Soprattutto quando tutti gli altri sono esausti per averti sentito parlare di quanto sia follemente sorprendente lui è). Scrivo, perché in fin dei conti il ​​mio taccuino non mi giudicherà mai.

In conclusione, trova la tua via di fuga, che si tratti di cantarla ad alta voce o scriverla GRANDE! Tutti hanno bisogno di quel piccolo spazio di me dove puoi guardarti indietro e dire Dannazione, ricordo quel giorno. Sei tu quello che tiene carta e penna. Non lasciare che nessun altro scriva la tua storia di vita.

Allora, che ne dici di te, come esprimerai quanto ti senti fantastico oggi?

Articoli Interessanti