María Félix: 23 fatti sull'icona messicana e la regina del cinema

Foto: Wikimedia/Unknown (Mondadori Editori)


Iconica stella messicana Maria Felice ha ispirato legioni di donne con il suo sperma, il suo talento e la sua bellezza senza tempo. Volevamo celebrare la sua eredità condividendo alcuni fatti che tutti dovrebbero sapere sulla leggendaria Mexicana. Come altre classiche star Latinx del passato, molti di noi riconoscono immediatamente quello di Maria Felice volto e nome ma non necessariamente conoscono la sua eredità.

È importante imparare e comprendere appieno i principali risultati di importanti Latinx, in modo da poter continuare a condividere i loro risultati e risultati rimanendo ispirati. Più le persone conoscono la star, più la sua eredità artistica può vivere.

Cominciamo con le basi. María Félix è nata Marí de Los Angeles Félix Güereña, l'8 aprile 1914, ad Alamos, Sonora, in Messico. La sua immensa bellezza ha portato Félix a diventare una reginetta di bellezza universitaria prima di essere scoperta per le strade del Messico. Il resto, come si suol dire, è storia. Ecco 23 fatti che dovresti sapere su di lei.

María Félix è la regina del cinema messicano

Visualizza questo post su Instagram

'L'abitudine uccide l'amore così come la gelosia.'

Un post condiviso da MARIA FELICE (@mariafelix_oficial) il 15 agosto 2016 alle 7:34 PDT


Quando chiedi alla gente chi è la più grande star del cinema messicano, spesso rispondono con María Félix. Era tutto ciò che ti aspetteresti da una megastar: bella, realizzata e di successo, con una personalità audace e un ego sano. L'attrice messicana ha vinto numerosi premi ed è diventata famosa in tutto il mondo. María Félix è scomparsa da 17 anni ma non è mai stata dimenticata. Con una rapida ricerca, puoi trovare magliette con la sua immagine e le sue citazioni iconiche su Instagram e Pinterest.

Il suo soprannome è La Doña

Visualizza questo post su Instagram

María Félix era conosciuta come La Doña per il suo ruolo nel film del 1943 Doña Bárbara, basato sull'omonimo romanzo del venezuelano Rómulo Gallegos. Un'altra attrice (Isabela Corona) era già stata assunta per il film, ma quando Gallegos vide per la prima volta María a un pasto al ristorante Chapultepec, se ne innamorò ed esclamò: Ecco la mia Doña Bárbara! #mariafelix #3

Un post condiviso da Maria Felice (@mariafelixofficial) il 28 gennaio 2018 alle 19:01 PST

Nel 1943, María Félix ha recitato nel film Sig.ra Barbara . Non solo il ruolo l'ha resa un nome familiare, ma l'ha anche considerata il soprannome, La Doña. Una versione femminile della parola don, doña è un titolo onorifico, che significa signora, dato a una donna spagnola di rango. È il nome dato a un capo donna, una donna sposata e/o la padrona di casa. Poiché María Felix era nota per essere una donna feroce e indipendente, il soprannome ha perfettamente senso.

La gente la chiamava anche María Bonita

Visualizza questo post su Instagram

Per me, la celebrità non consisteva nel fare film e poi andare alla festa o al cocktail party per avere un bell'aspetto con gli altri. Ho preferito la disciplina; dormi bene, riposati abbastanza e rifletti. Non ero il cuatacha di nessuno, perché al cinema la gente beveva molto e io non potevo sopportare le notti insonni. Inoltre, per stare bene dopo un'abbuffata, molti hanno dovuto usare droghe. Non rientravo in quello stile di vita: il mio divertimento era diverso, anche i miei amici.-#mariafelix

Un post condiviso da Maria Felice (@mariafelixofficial) il 6 marzo 2019 alle 20:21 PST

Oltre ad essere conosciuta come La Doña, María Félix veniva spesso chiamata María Bonita. Ma a differenza di La Doña, questo nome non era il risultato di un ruolo cinematografico, ma piuttosto il nome di una canzone scritta per María Félix da Agustin Lara. In effetti, María e Agustin Lara si innamorarono e alla fine si sposarono nel 1943. Alcune fonti dicono che la canzone sia stata scritta come regalo di nozze per la sua sposa. Altri sostengono che sia stato scritto per scusarsi dopo un litigio.

I chirurghi plastici pensavano che il suo viso fosse perfetto

Visualizza questo post su Instagram

Il giorno in cui sono andato a prenderla ho incontrato il re Farouk d'Egitto, che aveva ordinato un braccialetto per una delle sue tante amanti ed era nell'ufficio del direttore, a bere champagne. Gli piace dal primo sguardo che abbiamo incontrato. Ha iniziato una conversazione con me e abbiamo deciso di cenare la settimana successiva da Maxim's….#mariafelix

Un post condiviso da Maria Felice (@mariafelixofficial) il 26 aprile 2018 alle 20:20 PDT

Non sorprende affatto che un chirurgo plastico possa pensare che il viso di María Félix fosse l'ideale. Prima di diventare attrice, María Félix ha lavorato come receptionist per un chirurgo plastico a Città del Messico. La fece servire da modello, mostrando ai pazienti come potevano apparire.

La celebrità l'ha trovata

Visualizza questo post su Instagram

#mariafelix #ladoña #lamaximadivamexicana

Un post condiviso da Maria Felice (@mariafelixofficial) il 1 ottobre 2017 alle 19:59 PDT


María Félix non è andata alla ricerca di una carriera nella recitazione e nemmeno nella celebrità. Tutto l'ha trovata. María Félix è stata scoperta mentre camminava per la strada di Città del Messico dal regista e regista messicano Fernando Palacios, che si è avvicinato a Maria chiedendole se voleva fare l'attrice. Le viene attribuito il merito di aver detto: Quando voglio, sarà attraverso la porta principale. Palacios ha continuato a preparare il principiante alla celebrità e alla fine è diventata un'icona.

Ha rifiutato un inizio a Hollywood

Visualizza questo post su Instagram

Uno scatto divertente del me. Foto di Martin Jernberg su Unsplash. . . . . . . . . . #Hollywood #HollywoodSign #stockphoto #crepuscolo #magichour #icon #losangeles #discoverla #discoverlosangeles

Un post condiviso da Segno di Hollywood (@hollywoodsign23) il 9 ottobre 2018 alle 10:55 PDT

Quando Fernando Palacios stava preparando María Félix alla celebrità, la portava spesso nei lussuosi country club dove si vedevano grandi nomi, come Lupe Velez. Ciò ha portato Félix a essere portato a Hollywood, dove l'iconica regista Cecile B. DeMille si è offerta di lanciare la sua carriera in Città degli Orpelli . Ma María Félix notoriamente disse di no. Non era interessata ai ruoli stereotipati che le latine ricevevano a Hollywood in quel momento - solo ruoli indigeni e parti che ritraevano sputafuoco. Inoltre non ha mai imparato l'inglese, né apparentemente le è importato. Ha fatto le cose alle sue condizioni.

Maria Felix ha delle citazioni incredibili

Visualizza questo post su Instagram

Una citazione della mia diva messicana preferita Maria Felix, e ho adorato questa citazione dal primo giorno, #mariafelix #mariabonita #ladoña #mexicandiva #truediva #mariafelixquotes

Un post condiviso da Juan (@juansknittingarage) l'11 gennaio 2018 alle 21:25 PST

Una cosa che aiuta a mantenere viva la memoria e l'eredità di María Félix sono le sue citazioni di potere. Non ha esitato a esprimere la sua opinione, rafforzare il proprio ego e dire ciò che doveva essere detto. Ecco una delle sue citazioni più conosciute e amate: Soy mas cabrona que bonita, y mira que soy muy bonita, che si traduce in sono più tosto/più stronzo/più intelligente di quanto non sia carino, e guarda quanto sono bella.

Ha realizzato 47 film

https://www.pinterest.com/pin/220535712991168308/

Durante l'arco della sua carriera, María Félix ha recitato in 47 film. Questi includono film realizzati in Messico, così come in altri paesi, tra cui Argentina, Francia e Spagna. Alcuni dei suoi film più famosi includono Sig.ra Barbara , Innamorato , Maclovia , fiume Nascosto , Il Dea in ginocchio , Sig.ra Il diavolo , e francese PETTEGOLEZZO . Potresti voler aggiungere questi alla tua lista di film da non perdere!

Félix ha creato le iconiche collane di serpente e alligatore di Cartier

Visualizza questo post su Instagram

Collana @cartier Snake realizzata nel 1968 come ordine speciale per Maria Felix, la diva messicana definita dal New York Times la dea suprema del cinema in lingua spagnola. . Cartier ha impiegato due anni per realizzare il serpente lungo 22 pollici. Molto probabilmente una buona parte del tempo è stata spesa per capire l'armatura in platino e oro all'interno del design che lo rendeva completamente, e intendo completamente, flessibile. Quindi i maestri artigiani hanno dovuto capire come ricoprire il corpo di diamanti. Ci sono 2.473 diamanti taglio brillante e baguette. . Attualmente questa collana appartiene alla Collezione Cartier (Cartier Patrimony). . #mariafelix #cartier #paris #london #nyc #design #collection #power #vip #diamond #collane #animal #snake #instalike #instagood #usa #luxury #superstar #jewelry #highjewelry #russia #السعودية #قطر #الكويت #الامارات #asia #hollywood #dubai #bestoftheday

Un post condiviso da (@yusef.bendriss) il 13 marzo 2019 alle 6:22 PDT


Probabilmente hai visto le foto di Maria Felix che indossa le sue collane di alligatore e serpente firmate, audaci e esagerate. Questi gioielli iconici sono stati creati per lei da Cartier. Ma lo sapevi che è stata lei ad avere l'idea per il design e poi si è avvicinata al marchio di lusso per disegnarli?

Diego Rivera era innamorato di lei

Foto: NeoMexicanismos/Tumblr

Legheremo per sempre Diego Rivera con sua moglie Frida Kahlo , ma a quanto pare una volta ha tenuto una torcia per María Félix. Si dice che abbia detto: Mi ha amato irrimediabilmente per quasi dieci anni . Ha anche dipinto un ritratto della star, di cui Félix ha ammesso di non essere una fan.

Cartier ha creato una collezione in suo onore

Visualizza questo post su Instagram

La grande Celine Dion con indosso un orologio #ladoñadecartier #mariafelix #mariafelix #mariafelix #celinedion #divas #cartier #jewelry

Un post condiviso da Maria Felice (@mariafelix_todasmisguerras) il 31 maggio 2018 alle 12:42 PDT

Ricordi che abbiamo menzionato che María Félix ha commissionato a Cartier il design dei lussuosi gioielli in alligatore e serpente tempestati di oro e pietre preziose? Ebbene, Cartier ha reso omaggio alla star messicana nel 2006 con la sua collezione La Doña de Cartier. Questi gioielli iconici sono serviti da ispirazione per le nuove offerte del marchio di lusso.

È morta lo stesso giorno in cui è nata

Visualizza questo post su Instagram

Oggi si commemorano gli anniversari, la nascita e il lutto di María Félix. Sempre bella! #marieclaire #frasi #mariafelix

Un post condiviso da Marie Claire Messico (@marieclaire_la) l'8 aprile 2019 alle 9:53 PDT

Visualizza questo post su Instagram

#felizcumpleaños #mariafelix Nessun personaggio, star o celebrità sullo schermo mi ha ispirato di più. #cinedeoro #cinedeoromexicano #saidnotohollywood #foreverfave #futuretattoo #graciasmaria #happybirthday #happybirthdaymariafelix #ladona

Un post condiviso da Valeria Zapata (@valz1013) l'8 aprile 2018 alle 8:36 PDT

María Félix era nota per essere dura, audace e testarda. Ha vissuto la sua vita, a modo suo, ed è persino morta lo stesso giorno (ovviamente non lo stesso anno) in cui è nata, che era l'8 aprile. L'attrice messicana è nata l'8 aprile 1914 ed è morta l'8 aprile 2002. È morta nella sua casa di Città del Messico e aveva 87 anni.

Google l'ha celebrata con un doodle di Google

Foto: Google


Adoriamo quando Google Doodles, quei piccoli fantastici schizzi artistici che l'azienda crea per rendere omaggio a una persona importante, sono fatti per Latinxs. L'anno scorso, Google ha disegnato un grande doodle di María Félix, per celebrare quello che sarebbe stato il 104° compleanno della leggenda messicana. I latini ovunque gioirono. Ma quanto è pertinente questa illustrazione? Le somiglia esattamente!

María Félix ha recitato nel secondo film a colori del cinema messicano

https://www.pinterest.com/pin/7617417244444874575/

Il prossimo fatto divertente che vogliamo condividere su María Félix è che ha avuto l'onore di protagonista del secondo film a colori in assoluto nella storia del cinema messicano . Era il 1943 Il Cina poblano , e sebbene ci siano illustrazioni per il film e le foto su Internet, si dice che il film stesso sia andato perduto.

María Félix interpretava spesso la donna con una cattiva morale

Visualizza questo post su Instagram

1949. Una donna normale. Foto originale Collezione Fondazione María Félix #fundacionmariafelix #mariafelix

Un post condiviso da Fondazione Maria Felice (@fundacion_mariafelix) il 6 giugno 2017 alle 9:44 PDT

María Félix ha recitato in diversi film in cui interpretava donne cattive con una morale discutibile. Questi includono Sig.ra Barbara , Il divoratore , e Donna privo di anima (che si traduce in una donna senz'anima). Maria è nota per aver detto: con questi film, sono diventata la nemica numero uno della morale familiare messicana.

María Félix ha girato film in Messico, Spagna, Argentina e Francia

https://www.pinterest.com/pin/618048748847485358/

Sebbene María Félix abbia evitato Hollywood, la sua carriera cinematografica non si è limitata al Messico. Oltre a girare lì, ha anche girato film in paesi come Argentina, Francia, Spagna e Italia. In Francia, ad esempio, Felix ha realizzato French Cancan (1954), Les Héros sont Fatigués (1955) e La Belle Otero (1954).

María Félix ha rifiutato molti ruoli importanti

Foto: imdb.com


María Félix non ha saltato ad ogni ruolo cinematografico che le è stato offerto. Ha scelto i progetti su cui voleva lavorare e si è allontanata dal resto. Secondo Wikipedia , ha rifiutato i ruoli in cui recitare Duello al sole (che è andato a Jennifer Jones), La leggenda di Lylah Clare (che è andato a Kim Novak) e La Contessa scalza (che è andato ad Ava Gardner).

Gli artisti le hanno reso omaggio

https://www.pinterest.com/pin/167618417356488661/

Abbiamo menzionato in precedenza come l'iconico artista messicano Diego Rivera ha dipinto María Félix (ha anche fatto un carboncino ritratto della star), ma non è stato l'unico artista per cui Felix ha modellato. È stata anche modella e musa ispiratrice per molti altri pittori, tra cui Leonora Carrington, Antoine Tzapoff e Jose Clemente Orozco.

Diverse canzoni sono state scritte su María Félix

Visualizza questo post su Instagram

Grandi dal Messico, saranno sempre ricordati!!! #mariafelix #juangabriel #ladoña #eldivodejuarez

Un post condiviso da Maria Felice (@mariafelixofficial) il 28 agosto 2016 alle 19:44 PDT

Continuando su come María Félix è stata una musa ispiratrice per gli artisti, ha anche ispirato i cantautori. Le canzoni scritte sulla star messicana includono Maria Bonita del suo ex marito Agustin Lara, Maria de todas las Marías di Juan Gabriel, Ella di Jose Alfredo Jimenez. La canzone Je l'aime a mourir è iniziata come una poesia su Maria di Francis Cabrel ed è diventata la canzone La quiero a morir.

María Félix era anche conosciuta per il suo stile

Visualizza questo post su Instagram

'La gente si consola pensando che anche se si divertiranno qui, si divertiranno in paradiso. Mi piacerebbe passare un periodo migliore in questa vita, nel caso non ce ne sia un altro'. María Félix Fondazione MARÍA FÉLIX Mantenere viva la fiamma #mariafelix #fundacionmariafelix

Un post condiviso da RITMO SOCIALE (@ritmosocialrd) il 7 settembre 2019 alle 5:14 PDT

Visualizza questo post su Instagram

Brutta cagna; zero cazzi da dare! #mariafelix #mariadetodos

Un post condiviso da Mateo J. Marquez (@mateo1984) il 7 aprile 2019 alle 17:34 PDT

María Félix era conosciuta tanto per il suo senso della moda unico quanto per la sua recitazione. Credeva in un'estetica più è meglio, accumulando splendidi gioielli, indossando cappelli drammatici e aggiungendo il dramma che ha portato ai suoi ruoli, ai suoi numerosi look in stile favoloso. Ralph e Russo di recente ha utilizzato La Doña come ispirazione per la sua collezione Couture Primavera-Estate 2019 .

È stata incoraggiata a usare un altro nome

https://www.instagram.com/p/B2AqJQ3pt8i/


María Félix suona come il nome di una star, ma lo sapevi che quando ha iniziato a recitare, è stata incoraggiata a usare un altro nome? Secondo il Messico sito web, i produttori cinematografici volevano usare il nome Marcia Maris, o Diana del Mar. Nella vera moda María Félix, ha rifiutato, volendo usare il suo nome completo (María de Los Angeles Félix, ma ha accettato di abbreviarlo in María Félix).

Maria Felix ha vinto 3 Ariel Awards

Visualizza questo post su Instagram

Arieles #estudioschurubusco #ariel #cinema #cinema #arielawards

Un post condiviso da terra (@terri_stuff) il 13 gennaio 2018 alle 20:40 PST

Gli Ariel Awards, assegnati dall'Academia Mexicana de Artes y Ciencias Cinematograficas (AMACC), sono ampiamente considerati la versione messicana degli Academy Awards. Vincere un Ariel è l'onore più alto che un attore possa guadagnare in Messico. María Félix ha ricevuto tre Ariel, per la migliore interpretazione di un'attrice protagonista, durante la sua illustre carriera.

Il suo ultimo film e ruolo di attore

https://www.pinterest.com/pin/95983035785801825/

Gli ultimi ruoli di recitazione di María Félix ebbero luogo nel 1970 e nel 1971. C'era la telenovela Il Costituzione , la pellicola Il generoso , e la novella Cristina . Puoi trovare video clip di questi progetti, insieme ad alcuni dei suoi altri film online.