Meghan Markle condivide precedenti pensieri suicidi e razzismo della famiglia reale

Meghan Markle Il principe Harry Oprah

Foto: Instagram/@CBStv


Meghan Markle e il principe Harry hanno suscitato una frenesia mediatica da quando hanno reso pubblica la loro relazione nel 2016 e in seguito alla separazione dalla famiglia reale in parte a causa della copertura mediatica. Si sono incontrati con Oprah Winfrey per discutere alcune delle brutte verità dietro la loro esperienza con la famiglia reale e il controllo dei tabloid britannici. Sono passati meno di tre anni da quando la coppia si è sposata con una cerimonia stravagante al Castello di Windsor. A quel tempo fu elogiata per aver portato un tocco moderno alla monarchia ed essere una duchessa birazziale in una famiglia nota per la sua mancanza di diversità razziale. Nel gennaio 2020 hanno annunciato che si sarebbero ritirati dai loro ruoli di membri anziani della famiglia reale . Harry e Meghan, che ora vivono in California, da dove viene Meghan, hanno annunciato il giorno di San Valentino che stanno aspettando il loro secondo figlio, che hanno rivelato a Oprah è una ragazza.

Abbiamo raccolto quattro delle rivelazioni più scioccanti dell'intervista di due ore andata in onda su CBS domenica.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CBS (@cbstv)

Meghan ha avuto un'idea suicida durante la gravidanza

Sebbene abbia già parlato del ruolo della duchessa che ha assunto la sua salute mentale, questa è la prima volta che ha rivelato di aver pensato al suicidio. Ha condiviso di aver portato questi problemi all'istituzione reale e che alla fine non si è sentita supportata o protetta. Sono andato all'istituto e ho detto che dovevo andare da qualche parte per ottenere aiuto, ho detto che non mi ero mai sentito così prima... e mi è stato detto che non potevo, che non sarebbe stato un bene per l'istituto , ha detto, aggiungendo di essere andata da una delle persone più anziane per sollevare le preoccupazioni.

Senti, mi vergognavo davvero a dirlo in quel momento e mi vergognavo di doverlo ammettere soprattutto con Harry, perché so quanta perdita ha subito, ma sapevo che se non l'avessi detto, l'avrei fatto , lei ha aggiunto. Non volevo più essere vivo.

La famiglia reale era preoccupata per il colore della pelle di Archie


In una delle rivelazioni più scioccanti ma purtroppo non del tutto sorprendenti, Meghan ha condiviso che alcuni membri della famiglia reale erano preoccupati per il colore della pelle di Archie. Il principe Harry ha rifiutato di rivelare come sono andate le conversazioni o chi ha fatto quei commenti, ma ha condannato la sua famiglia per non aver parlato contro le sfumature coloniali bianche nella copertura mediatica di Meghan.

Ci sono state diverse preoccupazioni e conversazioni su quanto scura potesse essere la sua pelle quando è nato, ha detto. Mi è stato riferito da Harry. Quelle erano conversazioni che la famiglia ha avuto con lui, ha aggiunto Meghan, rifiutandosi di rivelare chi era coinvolto nelle conversazioni. Sarebbe molto dannoso per loro, ha detto. Quella conversazione non la condividerò mai, ha aggiunto Harry. A quel tempo, era imbarazzante, ero un po' scioccato.

Kate l'ha fatta piangere

Riguardo a una storia su Meghan che avrebbe fatto piangere Kate durante una discussione sui vestiti delle ragazze dei fiori, Meghan conferma che c'era un disaccordo ma che era lei quella in lacrime.

È successo il contrario. Non lo dico per denigrare nessuno, ha detto. 'Era arrabbiata per qualcosa, lo possedeva, mi ha portato dei fiori e ha portato un biglietto di scusa. Ha definito quell'interazione un punto di svolta nella sua relazione con Kate, che è la duchessa di Cambridge.

Non è stato un confronto, ha detto. Non credo sia giusto che lei entri nei dettagli perché si è scusata. E l'ho perdonata. Ciò che è stato difficile superare è stato essere incolpato per qualcosa che non solo non l'ho fatto, ma è successo a me.

Se la ami non devi odiarmi, ha aggiunto dicendo che i loro ritratti nei media erano molto eroi contro cattivi.

Ha un rimpianto


Meghan ha detto che il suo unico rimpianto è aver creduto loro quando hanno detto che sarei stata protetta. Ora, poiché in realtà siamo dall'altra parte, in realtà non siamo solo sopravvissuti ma stiamo prosperando, ha aggiunto. Harry ha aggiunto che non prova alcun rimpianto per il modo in cui se ne sono andati. Sono davvero orgoglioso di noi, ha detto. Sono così orgoglioso di mia moglie. Ha salvato Archie in sicurezza durante un periodo di tempo così crudele, così meschino.