By Erin Holloway

Miglior Primer per WOC

Foto: Unsplash/@gabriellefaithhenderson


Quando il nuovo primer di Milk Makeup, il Blur Stick , è uscito, gli amanti del trucco sono impazziti. Non solo il prodotto è innovativo, ma ha anche affermato di essere il primer perfetto per tutti i toni della pelle. Niente cenere, niente cast strano, niente olio, niente parabeni e nemmeno silicone. Quando ne ho sentito parlare, ho pensato che fosse troppo bello per essere vero. Non è possibile che qualcosa possa essere così buono ed essere perfetto per tutti. Assolutamente no, ho pensato tra me e me. Sono stato anche spaventato dal prezzo di $ 36. $ 36?! Per un primer?! Dev'esserci qualcosa di speciale. Gli YouTuber di bellezza popolari come, Kathleen Luci e Jackie Aina , ha pubblicato video con recensioni entusiastiche. Poche settimane dopo, ho morso il proiettile e ho deciso di acquistare il Blur Stick da Sephora.

Dopo aver usato il Blur Stick da marzo, posso dire con sicurezza che adoro questo prodotto. Se lo usi correttamente, può davvero fare miracoli per la pelle sotto il trucco. Ecco perché:

Dona alla tua pelle un bell'aspetto... come mooooolto bella!

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Milk Makeup (@milkmakeup)

Come questo Fascino articolostati, il Blur Stick è sicuramente un filtro snapchat per il tuo viso . I pori dilatati e la pelle ruvida sono ancora presenti, ma sono notevolmente più piccoli nelle dimensioni e nella consistenza più liscia. Dopo l'applicazione, la pelle appare levigata e meno grassa. Quello che mi piace di più di questo prodotto è che non si asciuga affatto. Sebbene sia un prodotto opaco, sicuramente non rende la pelle troppo piatta o secca.

È ottimo per tutte le carnagioni.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Milk Makeup (@milkmakeup)

Nonostante il prodotto appaia colorato, il Blur Stick è incolore. Di conseguenza, è adatto a tutte le carnagioni! Le tonalità della pelle più scure hanno problemi a trovare primer che svolgano il lavoro senza la cenere o la strana dominante bianca, il che è un peccato considerando che ci sono così tanti primer sul mercato. Complimenti a Milk Makeup per tenere a mente tutti i toni della pelle perché è sempre un vantaggio quando i marchi sono consapevoli della diversità .

Lascia il trucco da solo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Milk Makeup (@milkmakeup)


Il più delle volte, i primer tendono a rompere il trucco o a separare il fondotinta e il correttore. Quando uso il Blur Stick, non solo perfeziona la mia pelle, ma lascia solo il trucco del viso. Non ho pieghe o chiazze antiestetiche e permette al mio fondotinta di rimanere in posa per tutto il giorno. Uso un fondotinta molto leggero e rugiadoso di YSL e quando uso il Blur Stick noto sicuramente una buona differenza nella consistenza e nella resistenza del mio fondotinta.

L'unico problema con questo prodotto è...

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Amy Goldberg (@amymgold)

Ovviamente doveva esserci qualcosa! Bene, se ne applichi troppo, può sicuramente diventare denso sulla pelle. Poiché il prodotto si trova sulla parte superiore della pelle e riempie i pori, può muoversi e causare uno spostamento imbarazzante se applicato troppo. Consiglierei solo 1-2 passaggi di Blur Stick e applicarlo solo nelle aree in cui ne hai bisogno.

Inoltre, se sei preoccupato che ostruisca i pori e causi sfoghi, non temere! Il Blur Stick non è comedogeno, il che significa che non ostruisce i pori né causa l'acne.

Non lasciare che ilIl prezzo di $ 36 ti ferma, questo prodotto è perfetto e dura così a lungo. Lo uso da marzo e ho fatto a malapena un'ammaccatura.

Provaci. Taggaci sui social e facci sapere cosa ne pensi!