By Erin Holloway

Nanibah Chacon usa la sua arte per sottolineare le ingiustizie contro le donne di colore

Nanibah Chacon HipLatina Feature

Arte: per gentile concessione di Nani Chacon e Tanaya Winder, su entrambi i lati del confine … L'arte delle donne viene ancora assassinata


Nanibah Nani Chacon , aCenare/L'artista Xicana del New Mexico, sta usando la sua arte per puntare i riflettori sulle ingiustizie subite dalle donne di colore. Il 2016 murale ha co-creato con l'artista Tanaya Winder, intitolatoSu entrambi i lati del confine... Le donne vengono ancora assassinate, mostra come le donne non siano sicure tra due nazioni. L'etereo Mancante trova parallelismi tra gli omicidi e le sparizioni di donne indigene in Nord America e la farfalla monarca in via di estinzione. Prima di questi lavori, Naniè stata anche l'artista in primo piano per il 2014 Summer Institute MALCS (Mujeres Activas en Letras y Cambio Social), ma la sua creatività va ancora più indietro di così.

Arte: per gentile concessione di Nani Chacon e Tanaya Winder, su entrambi i lati del confine … L'arte delle donne viene ancora assassinata

Nato a Gallup e cresciuto a Corrales, New Mexico e Chinli, Arizona, Chacon ha iniziato come artista di graffiti a 16 anni e ha continuato come tale per i successivi dieci anni. Con la nascita di suo figlio, ha iniziato a esplorare altri mezzi, inclusa la pittura a olio. Di tanto in tanto, Nani è tornato a dipingere murales , come per l'International ISEA Arts and Technology Symposium ad Albuquerque, New Mexico, e per il Navajo Nation Museum a Window Rock, Arizona.

Attraverso gli archetipi femminili nel suo lavoro, esplora le idee di femminismo, cultura, tradizioni e modernismo, evocando un dialogo tra la cultura e la prospettiva sociale contemporanea. Crea anche un ambiente in cui le idee tradizionali e l'attuale clima culturale si mescolano.

Arte: per gentile concessione di Nani Chacon e Tanaya Winder, su entrambi i lati del confine … L'arte delle donne viene ancora assassinata


L'abilità e l'esperienza di Nanibah con grandi tele come i murales le hanno dato la capacità di incorporare elementi strutturali nel suo lavoro. Sua Creation At Dawn si trova al Nativo Lodge di Albuquerque , e usa le pareti per contenere una rappresentazione della coperta di un capo per simboleggiare il primo uomo della storia della creazione Navajo, contro il quale c'è un personaggio femminile, la prima donna. Dalla sua mano vola via una linea di uccelli azzurri che rappresentano tutta la creazione. Gli uccelli attirano lo sguardo dello spettatore intorno alla stanza e alla finestra, invitandolo a condividere la vista di tutta la creazione.

Nanibah mostra il suo lavoro negli Stati Uniti ea livello internazionale. Attualmente lavora nel suo studio ad Albuquerque, dove attualmente insegna anche, e ha creato il più grande murale del New Mexico, chiamato Resistenza . Ha conseguito una laurea in Educazione Artistica presso l'Università del New Mexico e ha ricevuto numerosi premi. Spera di continuare a lavorare su murales site-specific su larga scala per espandere e diversificare il suo pubblico e per costruire sulle prospettive sociali trasmesse attraverso la sua arte.