Netflix pubblica il trailer della seconda stagione di 'Luis Miguel'.

Foto: Unsplash/@freestocks


L'anno scorso, uno dei nostri programmi degni di nota preferiti è stato quello di Netflix, Luis Miguel. La serie aveva dramma, sesso, un cast fantastico, una produzione stellare, la migliore musica, ovviamente, e una trama assassina, letteralmente. Quando la serie si è conclusa con un cliffhanger, non abbiamo mai pensato che ci sarebbe stata una seconda stagione perché beh, la risposta alla domanda della stagione avrebbe dovuto essere risolta, giusto? Avvertimento, avvisi spoiler in anticipo.

Netflix ha appena pubblicato il trailer della seconda stagione di Luis Miguel e siamo un po' sconvolti dalla notizia. In primo luogo, non pensavamo che ci sarebbe stata una seconda stagione perché, alla fine della prima stagione, Luis Miguel sa finalmente cosa è successo nella scomparsa di sua madre. Sappiamo per certo che Luis Miguel è una persona riservata, quindi la serie da sola era già uno sguardo perspicace e divertente sulla sua infanzia, sulla sua famiglia e sul lancio della sua carriera. Ma ora abbiamo la seconda stagione?! Dove andiamo da qui?

Visualizza questo post su Instagram

Luis Miguel, la serie. Stagione 2 2020

Un post condiviso da Diego Bonetto (@diego) il 7 gennaio 2020 alle 7:14 PST

Il trailer della seconda stagione mostra l'attore Diego Boneta nei panni di Luis Miguel ancora una volta (grazie a Dio), ed è in studio a registrare una canzone. La stagione esplorerà ovviamente la fase successiva della sua carriera, ma come Ciao! report, la nuova stagione si concentrerà sulle difficoltà incontrate dall'artista nel tentativo di farlo destreggiarsi tra lavoro e vita familiare . Non solo, ma dobbiamo sapere di più su quello che è successo a sua madre. Come forse ricorderete nella prima stagione, il padre di Luis Miguel è morto ma non ha mai rivelato ciò che sapeva sulla scomparsa di sua madre. Le voci hanno da tempo suggerito che suo padre avesse pagato qualcuno per ucciderla. Lo spettacolo allude sicuramente anche a quella voce, ma il pubblico è rimasto a vedere che a Luis Miguel veniva consegnata una busta che rivelava informazioni delicate. La seconda stagione affronterà la verità su sua madre? Ci auguriamo di sì.


Boneta ha anche incluso il trailer sul suo Instagram e ha aggiunto la didascalia in spagnolo, per quanto il sole splenda, non può sfuggire alle sue stesse ombre ... Ok, stiamo percependo alcune nuove trame pazze. A parte il calvario della sua famiglia, questa nuova stagione coinvolgerà anche più della vita amorosa alta e bassa di Luis Miguel? È meglio. Una persona che merita di essere nello show è Mariah Carey – e con questo intendiamo che qualcuno ha bisogno di interpretarla. Le due superstar si sono frequentate per un periodo di tempo, e forse è troppo presto per coprirle nella seconda stagione, ma sicuramente nella terza.

Netflix deve ancora annunciare una data per la prima, ma lo guarderemo di sicuro. Ecco il trailer qui sotto.