Perché è così importante votare Latinxs alle elezioni del 2018

Foto: Unsplash/@element5digital


Politica a parte, ogni giorno gli americani devono affrontare crescenti crisi morali, presentate sotto forma di un nuovo hashtag o di una foto inquietante condivisa rapidamente sulle piattaforme dei social media. Sembra che proprio ieri stessimo dicendo #BringBackOurGirls in riferimento al rapimento di giovani donne in Nigeria da parte delle forze terroristiche. Una volta, queste ingiustizie sembravano accadere a oceani lontani dagli Stati Uniti. Oggi stanno accadendo proprio sul nostro suolo.

Negli ultimi giorni, Internet è traboccato di notizie sconfortanti: foto di bambini di appena due anni traumatizzati e, infine, strappati ai loro genitori ai confini meridionali degli Stati Uniti .

Visualizza questo post su Instagram

La copertina di domani per il @nydailynews

Un post condiviso da Shaun King (@shaunking) il 15 giugno 2018 alle 20:34 PDT

Non è un segreto che i buoni vecchi Stati Uniti di A. non siano così buoni con le famiglie di immigrati, e non lo è da un po', l'ultima politica di tolleranza zero di Trump ha posto le basi per portare via i bambini dalle loro famiglie al confine se si trovano ad entrare nel paese. E i risultati sono stati devastanti, con alcuni bambini che hanno perso i genitori permanente e indefinitamente a seguito di questa nuova politica.

Visualizza questo post su Instagram

Stato d'animo. Veniamo questo fine settimana a Tornillo, in Texas, nel sito dei primi #trumpcamps! Unisciti a noi! (Link in bio) Via @87pages #StopSeparation #FamiliesBelongTogether #keepfamiliestogether #closeimmigrantprisons

Un post condiviso da Voto latino (@votolatino) il 19 giugno 2018 alle 17:04 PDT

Visualizza questo post su Instagram

I bambini meritano di sentirsi al sicuro, di ridere e di giocare come qualsiasi altro bambino. Stiamo combattendo per loro. Unisciti a noi a Tornillo, in Texas, il 24 giugno per chiedere a Trump di smettere di fare a pezzi le famiglie. Clicca sul link nella nostra biografia per scoprire come partecipare. #KeepFamiliesTogether #FamiliesBelongTogether #StopSeparation

Un post condiviso da Voto latino (@votolatino) il 18 giugno 2018 alle 14:25 PDT

Ci sono innumerevoli modi per aiutare a sostenere le famiglie che sono state separate in modo insensibile, molti dei quali sono stati dimostrati da celebrità come Chrissy Teigen, che ha donato più di $ 72.000 all'ACLU sulla scia di queste tragiche circostanze storiche.

Uno dei modi più trascurati per avere un impatto su politiche come queste è di voto .


HipLatina ha parlato con Debra Cleaver, fondatrice di Vote.org , per saperne di più su come le latine possono avere un impatto a lungo termine sul futuro della politica nel nostro Paese. In particolare, abbiamo esaminato come le latine possono avere un impatto maggiore nel 2018, un anno elettorale.

Le elezioni di medio termine sono più importanti delle elezioni presidenziali, ci ha detto Cleaver. L'elettore medio alle elezioni di medio termine è un bianco con più di 50 anni, profondamente problematico, poiché ciò non riflette la popolazione.

Il team di Vote.org ha evidenziato come 40 milioni di persone che hanno votato nel 2016 non voteranno più nel 2018 senza intervento: l'80% di quel drop-off proviene da elettori giovani e/o di colore. Se quelle stesse persone decidessero di partecipare alle elezioni di medio termine, i risultati cambierebbero le carte in tavola.

Abbiamo visto quanto siano stati storicamente potenti gli elettori di colore, in particolare le donne elettori di colore. Le elezioni del dicembre 2017 di Doug Jones— il primo senatore democratico a ricoprire la carica in 25 anni -è stato probabilmente deciso da donne nere che sono uscite in gran numero con a il 98% dei voti a favore di Jones .

Noi donne siamo le più colpite dalla politica, Cleaver riflette sull'alta posta in gioco del voto per le donne.Quindi cosa impedisce alle latine di votare? Cleaver e la sua organizzazione operano partendo dal presupposto che la maggior parte delle persone voglia votare, ma è semplicemente bloccata dal voto per vari motivi, tra cui la mancanza di assistenza all'infanzia, la perdita di salario dovuto al prendersi una pausa per votare e la mancanza di conoscenza delle elezioni di medio termine.


Assumiamo letteralmente il migliore degli elettori: non è che debbano essere convinti del voto, spesso semplicemente non lo sanno, aggiunge.Un altro problema chiave che blocca gli elettori di colore include politiche e pratiche discriminatorie per impedire alle persone di partecipare alle urne, inclusa la consegna della posta agli elettori che spesso si perde in condomini affollati con più residenti che hanno lo stesso nome.

Nonostante questi problemi, Cleaver suggerisce che le comunità dovrebbero unirsi e lottare per aiutarsi a partecipare alle urne per influenzare il vero cambiamento.Gli individui dovrebbero sapere di avere potere nei propri circoli, suggerisce. Se ogni persona che voterà porta un'altra persona che raddoppia l'affluenza alle urne... Quando riconosci il tuo potere, diventa molto più facile parlare con i tuoi amici del voto.

In una rete molto complicata di problemi che interessano le comunità di colore e le comunità Latinx, questa potrebbe essere la soluzione più praticabile per creare un cambiamento reale e a lungo termine nella vita delle persone colpite da questi tempi strazianti.

Per saperne di più su dove votare e come registrarsi, visita Vota.org o www.VotoLatino.com .