By Erin Holloway

Perché guardare la TV e i film è meglio insieme

Foto: Unsplash/@nick_r


I genitori tendono a preoccuparsi esattamente quanto tempo sullo schermo è appropriato per i bambini . Le linee guida possono essere fonte di confusione - e non esiste un numero magico adatto a tutte le famiglie . La verità è che cosa i bambini stanno guardando e come stanno guardando sono parti chiave dell'equazione. E quando i genitori sono coinvolti — sedendosi insieme, facendo domande e spiegando quando necessario — i benefici si moltiplicano.

Nel mio ruolo di direttore della ricerca per Common Sense Media, sono immerso negli studi sull'impatto dei media sui bambini. Sebbene la quantità di tempo che i bambini trascorrono con gli schermi sia importante, la ricerca mostra che guardare la TV e i film con i tuoi figli, ovvero la co-visione, ha una serie di effetti positivi. Può supportare prime abilità di alfabetizzazione , aumento empatia , e anche aiutare gestire l'aggressività dopo l'esposizione a media violenti. Il modo in cui interagisci è importante, però. Come questo studio sui giovani Via del sesamo spettatori spettacoli, i bambini i cui genitori hanno chiesto loro di nominare lettere e numeri durante lo spettacolo hanno imparato meglio di quando i genitori hanno fatto il nome.

La visione condivisa è simile al modo in cui molti genitori trattano la lettura per i bambini, specialmente per i bambini in età prescolare e altri bambini piccoli. È un momento per coccolare, concentrare la tua attenzione e condividere l'esperienza di vedere e sentire la stessa cosa, proprio come il tempo della storia. In un studio dei genitori che hanno applicato le tecniche della lettura di alta qualità alla visione di video , i bambini hanno ottenuto punteggi più alti in termini di comprensione e vocabolario rispetto ai bambini i cui genitori non hanno utilizzato le tecniche.


Naturalmente, non è necessario visualizzare insieme ogni singolo spettacolo. Come genitore di due figli piccoli, cerco di guardare con i miei figli quando posso, ma non è possibile vedere sempre insieme a loro (perché devo fare qualcos'altro o perché posso gestire solo così tanti episodi di Pigiami di fila). Tuttavia, uso i loro programmi preferiti come un modo per conversare con loro in seguito. Noi di Common Sense non incoraggiamo media ai pasti , ma certamente incoraggiamo i genitori a parlare di media quando sei seduto a tavola!

Quindi, come co-visualizzare e raccogliere questi vantaggi? Prova questi suggerimenti con i bambini piccoli:

Focalizza la loro attenzione. Aiuta i bambini a raccogliere i dettagli della storia sottolineando verbalmente parti specifiche di ciò che stai guardando, che si tratti di una strana parola nuova, di una parte confusa o semplicemente di un dettaglio interessante. Dì: Guarda le sue nuove scarpe lucide!

Incoraggiateli a pensare all'ordine degli eventi. Questo aiuta i bambini a pensare alla sequenza e alla causa ed effetto. O dopo aver visto lo spettacolo o prima di guardare qualcosa che hanno già visto, dì: Riesci a ricordare cosa è successo dopo che il cane si è liberato? Puoi anche mettere in pausa lo spettacolo e chiedere: Dimmi cosa sta succedendo ora.

Rafforza la loro comprensione. Chiedi a chi, cosa, quando, perché, dove e come fare domande per convincere i tuoi figli a usare parole nuove e pensare a ciò che hanno visto. Dì: chi è quello? Dove vivono? Perché stanno facendo quello che stanno facendo?


Rendilo riconoscibile. Chiedi ai bambini di collegare ciò che vedono alle loro stesse vite. Ad esempio, Wow, sono arrabbiati. Cosa hai fatto l'ultima volta che ti sei arrabbiato? Questo aiuta i bambini a imparare ad esprimersi, a far fronte ai sentimenti e a capire meglio gli altri.

Espandi ciò che dicono i bambini. Riformula le informazioni dello spettacolo o le cose che i tuoi figli hanno detto loro, collega i dettagli alla tua vita o aggiungi nuove informazioni. Questi sono tutti modi per migliorare le capacità di conversazione, insegnare ai bambini il mondo e rafforzare la tua connessione. Dì: I rumori forti spaventavano Daniel Tiger. Neanche a me piacciono i rumori forti. Come ti senti quando senti dei rumori forti?

Ecco un segreto mal tenuto: ai bambini piace parlare di media, molto. Approfittane, perché aprirà tutti i tipi di opportunità per scoprire le cose che interessano ai tuoi figli, le cose che sono importanti per loro e persino cosa sta succedendo nelle loro vite. Potresti essere sorpreso da dove portano le tue conversazioni.

Scritto da Michael Robb, direttore della ricerca presso Common Sense

Articoli Interessanti