By Erin Holloway

Perché stai ignorando la tua salute mentale e come puoi cambiarla in questo momento

consigli per la salute mentale hiplatina

Foto: Matthew Ball su Unsplash


Tradizionalmente, salute mentale non se ne parla nella comunità Latinx. Molti di noi sono cresciuti guardando i nostri genitori oberati di lavoro, sopraffatti, sovraccarichi, stressati e ansiosi che fingono di stare bene e ignorano completamente le loro sfide mentali ed emotive, e abbiamo pensato che fosse normale. Non è normale e non è salutare. Questo non deve far vergognare i nostri genitori - la maggior parte non sapeva niente di meglio - ma non sorprende che spesso ci troviamo incapaci di gestire le nostre emozioni e il benessere mentale.

Spesso non sappiamo come iniziare dando priorità alla nostra salute mentale per ragioni che ci sono state indottrinate fin da quando eravamo bambini. Quindi, prima di iniziare a pensare che qualcosa non va in te perché non sai come gestire il tuo benessere emotivo, ecco alcuni dei motivi per cui potresti essere in difficoltà e suggerimenti su cosa puoi iniziare a fare in questo momento per iniziare a curare la tua salute mentale .

La narrativa dell'apprezzamento

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da HipLatina (@hip_latina)

Molti di noi sono cresciuti con i nostri genitori che ci ricordavano costantemente di essere grati per il fatto che i nostri bisogni di base venivano soddisfatti, ogni volta che esprimevamo un'emozione o un sentimento potenzialmente negativo. Siamo stati chiusi e considerati come se ci fossimo lamentati se avessimo detto che eravamo tristi o depressi per qualcosa, invalidando completamente le nostre emozioni. Certo, stanno combattendo i propri problemi e spesso non sanno come comunicare, ma questa è a sua volta la causa del trauma generazionale.

Lavoro lavoro lavoro

braccianti agricoli hiplatina

Foto: Tim Mossholder su Unsplash


Quell'etica del lavoro latinoamericana non è uno scherzo. Molti di noi hanno assistito ai nostri genitori lavorare instancabilmente giorno dopo giorno per provvedere a noi e creare una vita migliore per le generazioni future, senza mai prendersi del tempo per se stessi durante tutta la nostra infanzia. Lo facevano senza lamentarsi e la cura di sé non faceva esattamente parte della loro routine. Molti di noi potrebbero pensare che se potessero farlo, perché non dovremmo essere in grado di farlo? Ma la maggior parte di loro stava combattendo battaglie silenziose che non hanno mai affrontato, lasciandoli spesso infelici e insoddisfatti.

Essere un fardello

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Sana Sana Mental Health (@sanasana_mentalhealth)

D'altra parte, potresti aver passato la maggior parte della tua infanzia sentendoti come un peso per i tuoi genitori esausti. Anche quelli di noi che hanno avuto genitori molto affettuosi li hanno visti bruciarsi completamente per provvedere a noi. Questo può portarci a pensare che dovremmo fare lo stesso, anche se in realtà ciò non giova a nessuno. Non sei un peso e ignorare i tuoi bisogni di salute mentale non ti renderà meno uno.

La depressione è reale

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Yellow Heart Committee (@yellowheartcommittee_)

Nelle nostre comunità, la depressione e altri disturbi emotivi vengono spesso spazzati via e le persone che affermano di soffrirne possono essere considerate semplicemente deboli, sia mentalmente che deboli nella fede. Ma ci sono cause biologiche per la maggior parte delle malattie mentali che sono state dimostrate più e più volte a questo punto. Non dobbiamo continuare a credere che se ignoriamo i nostri sentimenti, impareremo come affrontarli. Non è così che funziona.

Rifiuto

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Let's Talk Feelings (@lets_talk_ Sentiments)

Molti di noi hanno genitori che negano ancora attivamente qualsiasi trauma che potrebbe essersi verificato durante la loro infanzia così come la nostra, il che ci ha insegnato a fare lo stesso. Se facciamo finta che non ci sia un problema come se non ci aggrappassimo a cose che potrebbero aver avuto un impatto su di noi emotivamente da bambini, pensiamo che non avremo problemi di salute mentale da affrontare.

Come iniziare a dare priorità alla tua salute mentale

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Let's Talk Feelings (@lets_talk_ Sentiments)


Bene, il primo passo è affrontarlo. Dobbiamo riconoscere che, indipendentemente dal fatto che stiamo affrontando attivamente la malattia mentale o meno, dobbiamo dare la priorità alla nostra salute mentale e al nostro benessere. Coloro che lottano con la malattia mentale devono affrontare che potrebbero aver bisogno di aiuto per superare e che va bene. E il resto di noi? Dovremmo concentrarci sulla prevenzione.

Rallentare

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mente, Corpo, Benessere Spirituale (@melaniesantos.co)

Va bene usare i giorni di ferie e i giorni di malattia. Va bene prenderti un'ora o anche un po' per te stesso e fare solo le cose che riempiono il tuo serbatoio e schiarino le idee. Consenti a te stesso di rallentare in modo da poter entrare in sintonia con le tue emozioni e valutare dove sei mentalmente e di cosa hai bisogno per rimanere con i piedi per terra.

Inizia una routine di esercizi

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Cassaundra Harris (@cassaundramonique)

Non stiamo dicendo che devi iniziare una routine in palestra, ma l'esercizio può fare miracoli per la salute mentale. Rilasci di esercizi endorfine che migliorano l'umore all'interno del corpo ed è stato dimostrato che aiuta con depressione, ansia, ADHD e altre malattie mentali. Tutto, dalla camminata allo yoga, dalla corsa al sollevamento pesi, ha dimostrato di aiutare.

Recita affermazioni

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Gloria B. Osborne, LCSW (@glowintherapy)

Le parole sono potenti e proprio come possono abbatterci, possono anche edificare noi. Esercitati a recitare ad alta voce affermazioni quotidiane come quelle sopra per iniziare a cambiare il tuo modo di pensare in questo momento. Meriti attenzione e cura e anche se nessun altro te lo ricorda ogni giorno, hai il potere e la capacità di ricordarlo a te stesso.

Parlare con qualcuno

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Latinx Therapists Network (@latinxtherapy)


Molti di noi sono cresciuti pensando che non dovremmo mai e poi mai parlare con estranei di questioni personali, ma non c'è assolutamente niente di sbagliato nell'ottenere l'aiuto di un terapista professionista . In effetti, la maggior parte di noi potrebbe probabilmente trarne beneficio, specialmente quelli di noi che stanno lottando per gestire la propria salute mentale. Se ti senti più a tuo agio a iniziare con un amico fidato o un familiare, va bene lo stesso, ma vedere un terapeuta potrebbe cambiare la vita e non c'è niente di cui vergognarsi.

Articoli Interessanti