By Erin Holloway

Porto Rico chiude 283 scuole dopo un drastico calo delle iscrizioni

bandiera del porto rico del veterinario dell

Foto: Unsplash/@gatolulu

[articolo_ad_libbra]


Le conseguenze dell'uragano Maria hanno lasciato l'isola di Porto Rico in uno stato devastante. La lenta ripresa e la prolungata crisi economica, l'ha costretta il Dipartimento dell'Istruzione chiuderà 283 scuole quest'estate nel tentativo di risparmiare 303 milioni di dollari nei prossimi cinque anni circa. Ma cosa significa questo per i giovani portoricani e poter ricevere un'istruzione di qualità?

Complessivamente le iscrizioni a Porto Rico sono diminuite di oltre 38.700 dallo scorso maggio. L'isola ha anche un debito di 120 miliardi di dollari. È frustrante e preoccupante che l'istruzione sia uno dei primi posti presi di mira quando si tratta di tagli al budget.

Segretario per l'Educazione Julia Keleher insiste su questo nessun insegnante o dipendente scolastico sarà licenziato ma invece sarà riassegnato ad altre scuole. Afferma che, poiché le iscrizioni sono diminuite di oltre 38.700 studenti dallo scorso maggio, la maggior parte delle scuole dell'isola utilizza solo circa il 60% della propria capacità. Vicino a Si dice che 40.000 studenti abbiano lasciato Porto Rico dopo l'uragano Maria .

Sappiamo che è un processo difficile e doloroso , ha detto Keleher. I nostri figli meritano la migliore educazione che siamo in grado di dare loro, tenendo conto della realtà fiscale di Porto Rico.


Ma c'è di più. Porto Rico ha annunciato la chiusura delle scuole pubbliche due settimane dopo Governatore Ricardo Rossello ha firmato un disegno di legge per attuare un programma pilota di scuole charter nel 10 per cento delle scuole pubbliche dell'isola. Per quanto riguarda le scuole private, i voucher verrebbero offerti a circa il 3% degli studenti a partire dal 2019-2020.

Ma anche se Keleher e Rossello affermano che questo è ciò di cui l'isola ha bisogno in questo momento, molti portoricani credono che alla fine questo sarà più dannoso di qualsiasi altra cosa e potrebbero avere ragione.

Il danno che il Segretario all'Educazione sta facendo ai bambini , i giovani e i loro genitori è incommensurabile, ha affermato Aida Diaz, presidente di un sindacato in una nota inviata al Associated Press .

La situazione a Porto Rico è stata a dir poco tragica. Non solo l'uragano ha lasciato milioni di persone senza elettricità, acqua corrente, cibo e, in molti casi, lavoro, ma anche il tasso di suicidi è aumentato negli ultimi mesi . L'isola sta attraversando una grave crisi di salute mentale oltre a una grave crisi economica. Economista, Lyman Stone prevede che t La popolazione dell'isola continuerà a ridursi , motivo per cui da un lato possiamo capire il motivo dietro la chiusura di così tante scuole se così tanti portoricani hanno lasciato l'isola. Ma non si può fare a meno di chiedersi come ciò influirà sugli studenti dell'isola su scala più ampia.

La chiusura di così tante scuole potrebbe comportare spostamenti più lunghi e più difficili per alcuni studenti che vivono in determinate parti dell'isola? Verranno tagliate anche altre importanti risorse educative? Riusciranno davvero a impedire che tutti gli insegnanti e i dipendenti della scuola vengano licenziati anche dopo la chiusura di così tante scuole? Queste sono le domande che molti portoricani si stanno probabilmente ponendo in questo momento.

In effetti, un certo numero di insegnanti, attivisti e genitori è preoccupato per come saranno questi tagli e chiusure limitare l'accesso degli studenti all'istruzione .

È come uccidere 300 comunità , ha detto Diaz Settimana dell'Educazione . Avremo comunità che non avranno scuole. L'unico posto dove devono incontrarsi è la scuola.

Si spera che se un numero sufficiente di persone si unisca per combattere la chiusura, il governo può prendere in considerazione la chiusura di meno scuole perché a lungo termine potrebbe fare più male che bene alla gente di Porto Rico.

Articoli Interessanti