Riepilogo dell'episodio 6 della seconda stagione di 'Pose': Love's in Need of Love Today

Foto: Michael Parmelee/FX


Ascolta, Posa fan, finalmente è arrivata la notte: l'AIDS Cabaret Benefit sta per iniziare! Ma prima, alcune cose: il nostro episodio inizia da, dove altro? Una palla. Ma mentre Pray Tell si sta occupando dei suoi doveri di presentatore, improvvisamente inizia a sentirsi strano e poi sviene sul palco. Successivamente lo troviamo in ospedale circondato da Blanca e dall'infermiera Judy. Si scopre che sta sperimentando una tossicità da AZT, che secondo l'infermiera Judy generalmente scompare.

Se tutti ricordate, dopo la morte di Candy , Pray ha deciso di dare una possibilità all'AZT (soprattutto per volere di Blanca e Nurse Judy). La più grande paura di Pray era che il farmaco lo avrebbe solo fatto ammalare. Basso e guarda il suo stato attuale, e puoi immaginare che non voglia esattamente abbracci da nessuno dei suoi visitatori. Chiede il diritto di fare i capricci e chiede loro di andarsene.

Pray finisce con un coinquilino nella sua stanza che ha la polmonite. Ore dopo, l'uomo ha un infarto e muore proprio davanti a Pray. Belligerente stesso mentre supervisiona la morte del suo compagno di stanza, un'infermiera gli inietta Pray con una specie di sedativo e lui continua a fare dei sogni piuttosto vividi che coinvolgono Candy, che gli offre un fuori dal mondo per mezzo di alcune pillole velenose. Pray rifiuta e viene poi accolta con un'altra visione: questa volta del suo patrigno, o meglio, dell'uomo che lo ha abusato da bambino. È una scena difficile e Pray essenzialmente lo perdona per le sue azioni terribili.


Infine, un bel sogno: Pray vede il suo vecchio fidanzato Costas (scomparso nella prima stagione per complicazioni dell'AIDS), che è lì per accompagnarlo al sussidio per l'AIDS. All'improvviso vediamo Pray con un bellissimo vestito, completo di cappello a cilindro e strascico. E quando si accende la luce dei riflettori, sentiamo Pray cantare L'uomo che è scappato, originariamente cantato nientemeno che da Judy Garland nella versione del 1954 di È nata una stella . Scelta estremamente solida per il cabaret, in più chi non è pazzo di Judy?!

Nel frattempo, Blanca ha dovuto fare i conti con l'acquisizione del talento per il cabaret e continua a colpire. Ma finisce per acquisire una strana aggiunta alla formazione della serata: la sua padrona di casa, Federica (interpretata dall'impareggiabile Patti Lupone). Ma Federica farebbe davvero qualcosa per bontà di cuore? Non andiamo avanti a noi stessi...

Una volta arrivata la notte del cabaret, Blanca e Pray hanno una conversazione... con questo intendo dire che Pray è incazzato con Blanca ed entrambi discutono un po' finché non si rendono conto che si amano troppo e alla fine sorride. Pray accetta di andare a dare un'occhiata al cabaret e Blanca parte per ospitare. Inizia un po' malinconia, con una melodia lenta cantata da Nurse Judy, ma poi Federica sale sul palco e fa un ottimo lavoro. Ma fa anche di più, poiché pochi istanti dopo la vediamo al telefono con suo figlio, che si sta imbarcando nel salone di bellezza di Blanca mentre Federica la tiene d'occhio. È piuttosto miserabile, ma questo è ciò che otteniamo tutti fidandoci di quello.

Elektra sale sul palco dopo, e mentre la sua presenza è lì, la sua capacità di suonare tutte le note giuste sicuramente non lo è. Tuttavia, A per lo sforzo e tutto il resto. E infine, Blanca mette in scena la sua performance e fa un lavoro fenomenale. Migliora solo quando Pray finalmente si fa vivo e si unisce a lei sul palco. Se hai mai avuto bisogno di un episodio musicale in cui tutta la musica si adatta e migliora la storia, sarebbe sicuramente questo. Il vantaggio si conclude con un'ulteriore sorpresa: Blanca rende pubblico il suo stato di HIV. È un passo avanti nella destigmatizzazione e continua ricordando a tutti che la prima lettera in HIV sta per Human. Devono sempre ricordare che questo è cosa e chi sono. Grazie per scene come queste, Posa scrittori!


Lo sballo di Blanca dal beneficio viene interrotto quando torna al suo salone di bellezza e lo trova bloccato. Ma quando mai abbiamo visto Blanca stare lontana da una sfida? Il giorno successivo organizza una protesta proprio fuori chiamando Federica fuori, e Pray si assicura che sia ben frequentato. Blanca condivide anche che sta già cercando di intraprendere un'azione legale contro Federica, quindi dovremo aspettare e vedere come andrà a finire la prossima volta.