Prima Latina nominata presidente della Commissione per i diritti civili degli Stati Uniti

sedia norma-cantu-latina

Foto: Twitter/@USCCRgov


Latine in posizioni elettive negli Stati Uniti è in costante aumento e sebbene la strada da percorrere sia lunga, ora possiamo aggiungere un'altra Latina First alla lista in crescita. Norma V. Cantú è ora la prima Latina di ricoprire la carica di presidente della Commissione per i diritti civili degli Stati Uniti dopo un voto unanime che ha concordato con la nomina del presidente Joe Biden a presidente. Questa nomina mostra le intenzioni di Biden, come ha affermato durante la sua campagna, di coinvolgere più persone di colore come funzionari eletti. Il suo gabinetto comprende quattro latini con Saverio Becerra tra loro e ha anche nominato Rappresentante. Deb Haaland che è il primo segretario degli interni dei nativi americani.

Cantú è Professore di Educazione e Professore di Giurisprudenza presso l'Università del Texas ad Austin, specializzato nell'American with Disabilities Act (ADA) e nel diritto dell'istruzione. Ha anche trascorso otto anni come Assistente Segretario per l'Educazione per i Diritti Civili alla Clinton. È stata anche membro del team di revisione dell'Agenzia per l'istruzione di Biden-Harris Transition. Cantú ha co-fondato la Fondazione per la leadership legislativa messicano-americana nel 2002. Ha completato il suo dottorato in giurisprudenza presso la Harvard Law School all'età di 22 anni e si è laureata con lode all'Università del Texas-Pan America all'età di 19 anni.

Ora è presidente di un'organizzazione fondata nel 1957 a seguito del Civil Rights Act istituito quell'anno. La Commissione per i diritti civili degli Stati Uniti è un'agenzia federale indipendente, bipartisan, investigativa, volta a informare lo sviluppo della politica nazionale in materia di diritti civili e a rafforzare l'applicazione delle leggi federali sui diritti civili.


Diamo un caloroso benvenuto al Commissario Norma V. Cantú alla Commissione per i diritti civili degli Stati Uniti. Ha anni di eccezionale esperienza pratica e politica in materia di diritti civili, istruzione e federale
governo, rendendo il Commissario Cantú una solida aggiunta alla Commissione. Non vediamo l'ora di incorporare la sua esperienza e il suo giudizio nel portare avanti la nostra missione di indagare sulla politica federale completa sui diritti civili e analizzare l'applicazione delle leggi sui diritti civili, Commissione Il Direttore del Personale Mauro Morales detto in una dichiarazione.

La nomina di Cantú arriva dopo un picco di funzionari eletti di Latina in servizio in carica. Il Fondo Educativo NALEO ha trovato 2.401 latine in servizio in cariche elettive, pari al 36% del numero totale di funzionari eletti latini a livello nazionale nel 2017. Si tratta di un aumento del 17% rispetto al 2013, quando solo 2.052 latine prestavano servizio in veste ufficiale eletta.

Non vedo l'ora di portare avanti la missione della Commissione sulle questioni dei diritti civili che la nostra nazione deve affrontare oggi, in collaborazione con i miei stimati colleghi sul Commissione per i diritti civili degli Stati Uniti , ha detto Cantú in una nota.

Articoli Interessanti