La protesta di Breonna Taylor per la giustizia porta a 7 persone uccise dalla polizia

Breonna Taylor

Foto: Instagram/arielsinhaha


Il nostro paese si sta sollevando contro il razzismo e la brutalità della polizia, e sta accadendo durante una pandemia. Mentre migliaia di persone hanno protestato a Minneapolis, New York e in California per il omicidio di George Floyd , non si dimentica la fatale sparatoria di Breonna Taylor.

Ieri sera, i manifestanti sono scesi in piazza a Louisville, nel Kentucky, per la morte di Taylor, 26 anni, è stato colpito dalla polizia il 13 marzo mentre giaceva a letto. La sparatoria è avvenuta nel cuore della notte mentre Taylor dormiva accanto al suo ragazzo, Kenneth Walker. Secondo i rapporti, la polizia è entrata nell'appartamento con un mandato di perquisizione senza bussare in relazione alla presunta distribuzione di droga. Ieri è stata rilasciata la chiamata al 911 fatta da Walker. Walker ha detto: Qualcuno ha preso a calci la porta e ha sparato alla mia ragazza.

I funzionari inizialmente hanno accusato Walker di aver sparato a un agente di polizia alla gamba. Tuttavia, tali accuse sono state respinte. Walker ha detto di aver sparato con l'arma per legittima difesa.

Secondo il New York Times , sette persone sono state uccise dalla polizia durante la protesta di ieri a Louisville . Due di queste persone sono state ricoverate per un intervento chirurgico e le altre cinque sono state elencate in buone condizioni.

Sento la frustrazione, la rabbia, la paura della comunità, ma la violenza e la distruzione di stasera non sono il modo per risolverlo, ha detto il signor Fischer.

Anche la sorella di Taylor, Juniyah Palmer, si è rivolta ai manifestanti su Facebook e ha scritto: Non soccombere ai livelli che vediamo fuori dalla polizia, ha scritto. Parlare. Protesta. Ma non ricorrere alla violenza.

Siamo così grati per tutti coloro che hanno dato voce a Bre stasera, per aver pronunciato il suo nome, per aver chiesto la verità, per aver chiesto giustizia e per aver chiesto responsabilità, Palmer ha scritto . Per favore, continua a pretendere questo. Ma per favore, mantieni la calma. Non soccombere ai livelli che vediamo fuori dalla polizia. Parlare. Protesta. Ma non ricorrere alla violenza. Chiediamo il cambiamento. Chiediamo una riforma. Ma non abbiamo bisogno che la nostra comunità si faccia male. Abbiamo bisogno che la nostra comunità ottenga giustizia. Grazie mille a tutti.


L'avvocato di Walker, Sam Aguiar, ha rilasciato questa dichiarazione sulla chiamata ai servizi di emergenza sanitaria del suo cliente. Questa chiamata è una delle cose più difficili che abbia mai ascoltato, ha detto Aguiar in una dichiarazione giovedì, secondo la CNN. Kenneth Walker è un grande uomo . È rimasto al fianco di Breonna. Ha perso l'amore della sua vita e poi è andato in prigione dopo aver fatto tutto bene. Non aveva idea di chi fosse entrato in casa e avesse sparato. Il mio cuore sanguina per lui e la sua famiglia.

La CNN riferisce che l'FBI sta indagando sulla morte di Taylor e sulla morte di Floyd.

Visualizza questo post su Instagram

Nel cuore della notte del 13 marzo, Breonna Taylor, una 26enne EMT, è stata uccisa senza senso nella sua stessa casa dalla polizia mentre cercavano qualcuno che non abitava al suo indirizzo e che era già stato arrestato. Breonna è stata un'eroina nella sua comunità, servendo come operaia essenziale in prima linea nella pandemia. Il mio cuore è spezzato per i suoi cari che soffrono questo immenso dolore e ingiustizia. Riposa al potere, Breonna. #breonnataylor #justiceforbreonnataylor #blacklivesmatter #justiceforbreonna #supportblackwomen

Un post condiviso da Ariel Sinha (@arielsinhaha) il 13 maggio 2020 alle 13:43 PDT

Articoli Interessanti