Queste sono le vittime Latinx delle sparatorie di Odessa e Midland in Texas

Foto: Unsplash/@ Thoughtcatalog

Sabato, sette persone sono state uccise a colpi di arma da fuoco a Odessa e Midland, in Texas, durante un'altra sparatoria. Di conseguenza, altre 25 persone sono rimaste ferite, incluso un bambino di 17 mesi.


La sparatoria è iniziata dopo che l'uomo armato è fuggito da una fermata del traffico e ha iniziato a sparare alle persone mentre stava guidando. La polizia è riuscita a fermare l'assassino prima che potesse infliggere più danni e uccidere più persone. Hanno sparato e ucciso il tiratore nel parcheggio di un cinema a Odessa, secondo il New York Times . Secondo USA Oggi , l'uomo armato aveva anche precedentemente fallito a controllo dei precedenti della pistola , ma le autorità non hanno ancora detto come abbia ottenuto l'arma che ha usato. Le autorità hanno semplicemente descritto l'arma che ha usato durante le riprese come in stile AR.

Il motivo per cui ha deciso di sparare a persone a Odessa e Midland non è ancora chiaro. I funzionari ipotizzano che potrebbe essere dovuto a un dipendente scontento (l'uomo armato era stato licenziato dal lavoro sabato mattina), problemi di salute mentale e così via.

Indipendentemente dalle speculazioni sulle sue motivazioni, una cosa è chiara. Le vittime dell'uomo armato provenivano principalmente dalla comunità Latinx.

Questa è solo l'ultima di una serie di sparatorie di massa che hanno afflitto il paese. Non dovremmo essere insensibili a questi atti di violenza e non possiamo negare. Secondo Notizie CBS , le sparatorie di massa si verificano ora più di una volta al giorno. Dal 1 settembre, che era il 244° giorno dell'anno, ci sono stati 283 sparatorie di massa negli Stati Uniti .

Per quanto questi uomini armati continuino a infliggere la morte, non dobbiamo dimenticare le vittime. Abbiamo messo in evidenza le vittime a Odessa e Midland, così non dimentichiamo mai i loro nomi.

Leilah Hernandez, 15 anni


Leilah Hernandez aveva recentemente festeggiato la sua quinceañera. Il giorno della sparatoria, lei, la sua famiglia e il suo ragazzo sono andati dal concessionario di automobili dove stavano pianificando di ritirare la nuova auto per la quale aveva risparmiato. L'assassino ha sparato per la prima volta a suo fratello sul braccio: stava cercando di proteggere sua sorella. L'uomo armato le ha poi sparato alla clavicola e ci è voluto troppo tempo l'ambulanza per arrivare . Ha perso troppo sangue ed è morta per la ferita.

Ti amerò per sempre, sorellina, ha detto suo fratello su Twitter . Vorrei che [lo] fossi stato io. Avevi ancora tutta la vita davanti a te.

Maria Granados, 29

Sfortunatamente Mary Granados era nel posto sbagliato al momento sbagliato. Quando l'uomo armato ha abbandonato la sua auto e ha cercato di fuggire, ha sparato e ucciso Mary Granados che era nel suo veicolo del servizio postale degli Stati Uniti.

La 29enne era al cellulare con la sorella gemella quando l'assassino le ha sparato. È stato molto doloroso . Volevo solo aiutarla e non potevo. Pensavo fosse stata morsa da un cane o qualcosa del genere. Ho provato a chiamarla per nome e lei non ha risposto, ha detto sua sorella, secondo il Huffington Post . I suoi colleghi l'hanno descritta come bello dentro e fuori , con un grande cuore e sempre pronta ad essere un'amica, aveva sempre il sorriso sulle labbra!

Brownwood Raul Garcia, 35

Non sono stati rivelati molti dettagli sul 35enne di El Paso, in Texas.

Tuttavia, il sindaco di Odessa David Turner ha rilasciato queste toccanti parole durante una veglia domenica sera. Siamo una comunità molto amichevole , siamo anche una comunità molto unita perché essendo un giacimento petrolifero vedi gli alti, vedi i bassi e quindi devi essere vicino, ha detto Turner, secondo ABC News. E credo che questo ci farà passare, fortunatamente. Dovremo piangere per una settimana o giù di lì, e poi dovremo continuare ad amare quelle persone per assicurarci che si rendano conto di avere persone a cui importa.

Edwin Pellegrino, 25

Edwin Peregrino era appena tornato a casa da San Antonio, in Texas, per essere più vicino alla sua famiglia. Il tiratore ha sparato a Peregrino e suo cognato mentre uscivano nel loro cortile. Sfortunatamente, Peregrino non ce l'ha fatta.

Edwin, come sai, era COSÌ PIENO DI VITA! Bianca Peregrino, sua cognata scrisse su a Conto Gofundme . Ogni stanza in cui entrava, l'aveva sempre illuminata con un sorriso e una risata. Ha fatto la differenza in ogni anima che ha incontrato. Ha lasciato il segno. A nome della famiglia Peregrino, vorremmo ringraziarvi per gli innumerevoli messaggi, SMS, chiamate e supporto da parte vostra.

Rodolfo Giulio Arco, 59


Rodolfo Julio Arco era marito e padre di tre figli e stava tornando a casa quando è stato ucciso a colpi di arma da fuoco. Sua moglie ha detto al Washington Post erano sposati da 23 anni e Ora se n'è andato , lei disse. La famiglia si era appena trasferita a Odessa da Las Vegas.

Le altre due vittime includono Joe Griffith che aveva 40 anni e Kameron Karltess Brown che aveva 30 anni. ABC News riporta che questa ultima sparatoria è la quinta sparatoria di massa di alto profilo in Texas da settembre 2017 che ha lasciato un 72 morti e 79 feriti .