By Erin Holloway

Questo nuovo trattamento approvato dalla FDA per l'endometriosi potrebbe cambiare tutto

La FDA ha appena approvato un nuovo trattamento per l

Foto: 123rf


Chiunque soffra di endometriosi, sa che non è una condizione facile da trattare. I tessuti che normalmente rivestono l'interno dell'utero, noto anche come endometrio, crescono al di fuori dell'utero in altre aree come le ovaie, le tube di Falloppio e altri organi nell'area pelvica, il che spesso causa molto ai pazienti dolore pelvico . Fortunatamente, c'è un nuovo farmaco approvato dalla FDA che può portare a un sollievo significativo. Si chiama Orilissa ed è stato creato dalla compagnia farmaceutica Abbvie.

Secondo i rapporti, Orilissa è il primo trattamento orale approvato dalla FDA per l'endometriosi che è stato creato e rilasciato in oltre un decennio. Orilissa rappresenta un progresso significativo per le donne con endometriosi e i medici che hanno bisogno di più opzioni per la gestione medica di questa malattia, ha affermato in una dichiarazione della società Michael Severino, vicepresidente esecutivo della ricerca e sviluppo e direttore scientifico di Abbvie.

L'endometriosi è in realtà molto più comune di quanto si pensi. In effetti, secondo il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti, l'11% delle donne negli Stati Uniti tra i 15 ei 44 anni è affetto da questa condizione. Chiunque può ottenerlo e non ci sono ancora abbastanza ricerche per dimostrare come si possa ottenerlo.


Simile alle pillole anticoncezionali ormonali orali o agli IUD che rilasciano ormoni, anche Orilissalavora per impedire al tuo corpo di produrre ormoni che possono contribuire alla crescita del tessuto endometriale . Aiuta anche a gestire il dolore. Ma ciò che lo distingue dal tradizionale controllo delle nascite ormonale, utilizzato da anni per curare e gestire l'endometriosi, è che rilascia specificamente l'ormone gonadotropina, un ormone luteinizzante e follicolo-stimolante, che riduce anche la produzione di estrogeni, lasciando il tuo corpo in uno stato di menopausa e interrompere il ciclo mestruale.

Questo nuovo progresso potrebbe essere significativamente affettivo per molte donne che lottano con l'endometriosi, potrebbe persino impedire loro di dover cercare opzioni chirurgiche. Una delle parti più difficili dell'endometriosi è il modo in cui può influire sulla qualità della vita. Per molte donne, è particolarmente doloroso quando hanno le mestruazioni o durante i rapporti sessuali. È bello sapere che ora c'è un'opzione che può aiutare le donne che convivono con questo, provare meno dolore e finalmente riavere le loro vite.