Rachel Zegler prima latina a vincere la migliore attrice dalla National Board Review dal 1998

Storia del lato ovest di Rachel Zegler

NEW YORK, NEW YORK - 29 NOVEMBRE: Rachel Zegler partecipa alla prima di New York di West Side Story il 29 novembre 2021 a New York City. (Foto di Jamie McCarthy/Getty Images per 20th Century Studios)


Rachel Zegler è una stella nascente con non uno ma due film importanti in arrivo: il Storia del lato ovest remake e il protagonista live-action Bianco come la neve . Con il suo ruolo da protagonista come Maria nel prossimo adattamento cinematografico di Steven Spielberg di Storia del lato ovest , un'apparizione speciale nel podcast di telenovela Principessa di South Beach , e un ruolo in Shazam 2, sembra che non ci sia niente che non possa fare. Questa settimana, per aggiungere alla crescente lista di riconoscimenti dell'attrice colombiana-americana, The National Board of Review of Motion Pictures ha appena premiato Zegler come migliore attrice per il suo lavoro in WSS!

Zegler si è subito lanciata sui social dopo l'annuncio, sottotitolando il suo post su Instagram: grazie,@nbrfilm. sono così umiliato e onorato. Wow wow wow.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da rachel zegler (@rachelzegler)

Fondato per la prima volta nel 1909, il National Board of Review è un'organizzazione indipendente che assegna ogni anno premi per la regia, la recitazione, la sceneggiatura e altro ancora. Fu assegnato per la prima volta nel 1945 all'attrice Joan Crawford per il suo lavoro in Mildred Pierce. Da allora, la migliore attrice è stata assegnata quasi esclusivamente ad attrici bianche tra cui Grace Kelly, Julia Roberts e Meryl Streep, due volte. Halle Berry e Whoopi Goldberg sono le uniche donne nere nella storia ad aver ricevuto il premio. Ciò rende la vittoria di Zegler particolarmente degna di nota.

Non solo lo è Storia del lato ovest non è ancora uscita ufficialmente, ma è anche la seconda attrice latina nella storia a ricevere il prestigioso premio dalla vittoria dell'attrice brasiliana Fernanda Montenegro per il suo ruolo in Stazione centrale nel 1998, secondo Varietà . È frustrante che ci siano voluti 23 anni prima che The Board riconoscesse un'altra attrice latina quando ad altri piace Rita Moreno , salma Hayek , e Michaela Jaé Rodriguez esistono, ma è ancora una vittoria per Zegler e la comunità Latinx in generale, e un segno che forse le cose nel settore stanno lentamente cambiando.


Non ho fatto altri progetti cinematografici, ma mi sto costantemente dando un pizzicotto: non è possibile che questa sia la mia vita. Questo viene con molta gratitudine e molta ansia e molta sindrome dell'impostore. Ho momenti in cui dico: 'Sono degno e ho ottenuto questo lavoro per una ragione', ha detto in precedenza Zegler Cittadina di campagna .

La sua prossima grande apparizione sullo schermo non sarà fino al 2023 nel suo ruolo chiave segreto in Shazam! Furia degli dei. Seguendo le orme dell'attrice di Supergirl Via Sascia , Zegler è la seconda attrice colombiana-americana ad essere aggiunta all'universo DC.

All'inizio di quest'anno, ha anche confermato il suo ruolo da protagonista in Disney's Biancaneve e i sette nani, annunciando su Instagram: beh… ciao a a un sogno divenuto realta. La produzione dovrebbe iniziare nel 2022.

Siamo così entusiasti dei successi di Zegler finora a soli 20 anni, ed è solo l'inizio!

Storia del lato ovest nelle sale il 10 dicembre 2021.

Articoli Interessanti