Rita Moreno, Gina Torres e Laurie Hernandez guidano il Torneo delle Rose 2020

La parata del Rose Bowl del 2020 è stata incentrata sull

Foto: Flickr/Brad Covington


Il Tournament of Roses 2020 ha appena ottenuto molto di più Latinx . Martedì, è stato annunciato che il co-grand marshal del Tournament of Roses 2020 sarebbe stato il vincitore dell'EGOT di 87 anni Rita Moreno , medaglia d'oro olimpica Laurie Hernandez , e attrice Gina Torres .

Visualizza questo post su Instagram

Ieri è stato un vero spasso!!! Ecco i tuoi @rose_parade Grand Marshal!! #Repost @rose_parade @theritamoreno, @iamginatorres e @lauriehernandez sono stati annunciati oggi come i #GrandMarshals 2020 dalla presidente di #TournamentofRoses Laura Farber! Parteciperanno alla 131a #RoseParade presentata da @honda, a tema The Power of Hope e si uniranno alla celebrazione pre-partita del 106° @rosebowlgame presentato da @northwesternmutual, entrambi si terranno il 1 gennaio 2020. Leggi il comunicato stampa ufficiale su www.tournamentofroses.com! #RoseParade #PowerofHope #Pasadena

Un post condiviso da Rita Moreno (@theritamoreno) il 16 ottobre 2019 alle 7:11 PDT

Questa è la rappresentazione che ho sempre voluto vedere da piccola e ora ne hai tre generazioni, la ginnasta di 19 anni ha detto a ABC 7. Hernandez, che è di origine portoricana, era un membro della squadra di ginnastica femminile degli Stati Uniti vincitrice della medaglia d'oro delle Final Five al Olimpiadi estive 2016 a Rio de Janeiro. Ha anche vinto una medaglia d'argento individuale.

Torres è un'attrice cubano-americana nota per i suoi ruoli in Abiti e lo spin-off Pearson così come Hercules: The Legendary Journeys, Xena: Warrior Princess, Alias, e Mondo occidentale. L'attrice 50enne ha detto ad ABC 7: A questo punto della mia carriera, essere effettivamente riconosciuta come una donna latina, non essendo stata in grado di esserlo per gran parte della mia carriera, per me è un'esperienza incredibilmente emozionante.


Ha anche ricordato come, crescendo nel Bronx, lei e sua madre avrebbero adorato guardare insieme la parata del giorno portoricano. Mia madre ha appena smesso di raffreddarsi, ricorda. E poi all'improvviso, a squarciagola, l'ho sentita dire: 'Que viva Puerto Rico!' e io ho detto: 'Mami, ma siamo cubani' e (mia madre) ha detto: 'Non oggi! Siamo tutti uguali!'

E Moreno, che ha fatto il suo ingresso in grande stile durante la cerimonia di annuncio martedì in vero stile Rita, è arrivata ballando.

È qualcosa che ho visto in televisione per tutta la vita e che mi sarebbe stato chiesto di essere uno dei Grand Marshal per questa straordinaria Rose Parade , Sono elettrizzato, ha detto Moreno a ABC 7.

L'attrice portoricana vincitrice di un Oscar e protagonista di Un giorno alla volta in seguito ha chiesto a tutti di ballare e di suonare una canzone latina e il DJ ha consegnato Vivi la mia vita di Marc Anthony.

Visualizza questo post su Instagram

Il tema del 2020, 'Il potere della speranza', celebra l'influenza dell'ottimismo e della speranza. . La convinzione che ciò che si desidera può essere ottenuto. Dalle lotte di coloro che ci hanno preceduto ai sogni ancora realizzati, la speranza è più della semplice possibilità di realizzazione. La speranza è dignità e rispetto, gioia e felicità, aspirazione e realizzazione. La speranza non si arrende mai. Attraverso la speranza, possiamo aspirare a essere il nostro meglio e, a nostra volta, ispirare coloro che ci circondano a raggiungere un livello più alto. . Con speranza – tutto, infatti, tutto è possibile. . Congratulazioni alla nostra Presidente del #TournamentofRoses 2020, Laura Farber! #RoseParade #PowerofHope #Pasadena

Un post condiviso da Sfilata delle rose (@rose_parade) il 18 gennaio 2019 alle 8:14 PST

Il loro turno come Grand Marshal arriva lo stesso anno in cui è stato annunciato il Tournament of Rose Laura Farber è la prima presidente latina in assoluto nei 130 anni di storia della parata.

Farber è stata coinvolta nel torneo per 26 anni, è arrivata negli Stati Uniti da bambina da Buenos Aires, in Argentina. Lei e suo marito, Tomas Lopez, immigrato dalla Repubblica Dominicana, hanno scelto il tema della parata di quest'anno per essere Il potere della speranza.

Le nostre famiglie sono venute qui perché questo paese rappresentava un faro di speranza, ha detto durante la cerimonia del Gran Maresciallo. Speranza di libertà di espressione, di associazione, di parola, di istruzione e di opportunità economiche.

Quest'anno ci saranno anche più band latine alla parata, tra cui una dal Messico e altre da Porto Rico, Costa Rica ed El Salvador. La parata si svolgerà il 1 gennaio 2020 a Pasadena, in California.

In un momento in cui il Paese e il mondo sono più divisi, la nostra celebrazione e la nostra sfilata riunirà tutti, Farber ha detto al Pasadena Star-News.

Ci congratuliamo con il Tournament of Roses per aver davvero intensificato e incluso la comunità Latinx e aver fornito una piattaforma così grande per un trio di donne di colore con radici caraibiche con una latina sudamericana alla guida.