By Erin Holloway

Sono la prova che anche le latine dalla pelle scura possono avere la rosacea

Latina dalla pelle marrone con rosacea hiplatina

Foto: Unsplash


Il rossore sulla pelle non significa necessariamente che ci sia un problema. Ho incontrato persone con carnagioni naturalmente rosse o rosate. Ma il rossore su una donna latina con una carnagione naturalmente abbronzata/caramella – è decisamente confuso. Sono abbastanza abbronzato da essere castano tutto l'anno ma abbastanza chiaro in cui arrossire e arrossire è ancora molto evidente sul mio viso. Ma non ho mai avuto a che fare con questo tipo di arrossamento però. Quest'anno ho sperimentato uno strano caso di protuberanze rosse, in particolare sulle guance e sul naso, che non sarebbero andate via, qualunque cosa avessi fatto. Non era acne e non era una reazione. Questo fastidioso rossore è stato causato da ciò che i dermatologi chiamerebbero rosacea, ma chi sapeva che le persone marroni potrebbero anche ottenerlo?

Vicino a 16 milioni di americani soffrono di rosacea ma prima di quest'anno non avevo idea che la rosacea fosse qualcosa che poteva colpire qualcuno abbronzato come me. Crescendo ricordo che mia madre ha lottato con esso, ma è anche di qualche tonalità più chiara di me. Mia madre ha una carnagione olivastra che durante i mesi più freddi appare quasi pallida. È durante questo periodo dell'anno che normalmente si manifesta la sua rosacea. Ma secondo gli esperti, la rosacea non è esclusiva delle carnagioni più chiare.

Mentre la rosacea colpisce più comunemente gli individui dalla pelle più chiara, la rosacea può verificarsi nei tipi di pelle più scuri, Dr. David Shafer dice Hiplatina. Il tipico rossore può apparire più violaceo poiché i vasi rossi sono visibili attraverso la pelle più scura. Uno studio ha rilevato che il 4% dei pazienti affetti da rosacea è ispanico/latino, il 2% afroamericano e il 2,3% asiatico.


In altre parole, la rosacea colpisce le persone di colore. In effetti, uno studio del 2014 ha rilevato caratteristiche insolite della rosacea nelle donne dell'Arabia Saudita con la pelle scura . Lo studio ha dimostrato che la condizione della pelle, che un tempo si credeva colpisse solo le persone dalla pelle chiara di origine europea, poteva facilmente avere un impatto sulle persone di colore con carnagioni più scure.

Ok, quindi ora so per certo che sto lottando con la rosacea. Ma come l'ho sviluppato all'improvviso? Bene, a quanto pare ci sono un certo numero di cose che possono causarlo e la genetica è una – grazie mamma!

GIF di reazione di Jennifer Lopez - Trova e condividi su GIPHY

Sebbene non vi sia un chiaro legame con la rosacea e l'ereditarietà, circa il 40-50% dei pazienti affetti da rosacea ha un parente diretto con la malattia della pelle, afferma il dottor Shafer. Inoltre, poiché la rosacea si verifica spesso nella mezza età, non è raro che inizi a notare i segni anche se in precedenza non l'hai fatto in giovane età.

Chiaramente non sono di mezza età. In effetti, ho appena compiuto 32 anni poche settimane fa, ma questo spiegherebbe perché faccio fatica ora e non l'ho fatto a 20 anni. Ho anche notato che la rosacea si è sviluppata per la prima volta questo inverno, il che è stato particolarmente brutale a New York. È stato così brutale, infatti, che anche altri due miei amici - con carnagioni molto più chiare - hanno sviluppato anche la rosacea quest'anno. Il freddo PER FAVORE vattene!

https://giphy.com/gifs/reaction-hilarious-Cm1QRWY61zwlO


Molti fattori ambientali possono scatenare la rosacea dalla luce solare, dal calore, dallo stress, dall'alcol, dai latticini, dal cibo piccante e persino da vari prodotti come la lacca per capelli, afferma il dottor Shafer. Quando i pazienti identificano questi fattori scatenanti per la propria situazione, possono aiutare a mantenere la remissione evitando queste situazioni o prodotti.

Fortunatamente per me e per altri che soffrono di rosacea, ci sono modi per trattare questo. Esistono diversi approcci per trattare la rosacea. I farmaci che riducono il rossore come la brimonidina possono essere utili restringendo i vasi sanguigni, afferma il dottor Shafer. Questo farmaco spesso richiede un'applicazione continua poiché l'effetto è temporaneo. Altri farmaci topici includono acido azelaico e metronidazolo, che aiutano a ridurre l'infiammazione ma possono richiedere da 1 a 2 mesi per iniziare a funzionare. Gli antibiotici orali come la doxiciclina possono essere utili per ridurre l'infiammazione. Trattamenti laser e luminosi come IPL o V Beam Perfecta (Syneron Candela) che prendono di mira specificamente i vasi della rosacea. Sebbene possa essere necessario più di un trattamento, i risultati possono essere notevoli.

Il Dr. Shafer consiglia anche di apportare modifiche allo stile di vita, incluso il cambio di routine per la cura della pelle, che è quello che ho deciso di fare. Uso solo prodotti per la cura della pelle specificamente formulati per pelli sensibili. Anche i miei esfolianti sono delicati.

La maggior parte dei pazienti affetti da rosacea farebbe bene usando solo prodotti etichettati per la pelle sensibile, aggiunge. Inoltre, ridurre al minimo il numero di prodotti e passare da un prodotto all'altro può aiutare a evitare l'esposizione ai fattori scatenanti.

Cerco prodotti per la cura della pelle con ingredienti lenitivi come alghe, camomilla, tè bianco, acqua di rose e aloe vera. Anche l'umidità è fondamentale in questo caso, quindi cerca prodotti ultra idratanti che funzionino per riparare una barriera idratante danneggiata come creme o maschere per il viso a base di gel d'acqua. Il Maschera per dormire all'acqua Laneige , Maschera per dormire lenitiva alla camomilla Nyakio , e il Glo Skin Beauty Vita E Crema Essenziale mi hanno salvato la vita in questi giorni, almeno la mia pelle.

Potrebbe non esserci una cura nota, ma con il trattamento adeguato e il regime di cura della pelle - ci sono sicuramente modi per combattere la rosacea - anche per noi ragazze marroni!

Jennifer Love Hewitt S GIF - Trova e condividi su GIPHY