By Erin Holloway

Sono più di un punteggio

Lola Montilla Hip Latina

Foto: Per gentile concessione di Lola Montilla

Attualmente sto riversando tutta la mia ansia e stress su questa tastiera/blogpost perché è la settimana più odiata per le persone del liceo... la settimana degli esami finali.


Questo è il momento in cui mi chiedo, voglio davvero andare al college? e poi, mentre combatto per capire la trigonometria e il teorema di Pitagora, mi convinco che questo è solo un lavoro di preparazione per avere successo nella vita e sono solo drammatico. Poi di nuovo, alcune altre cose mi passano per la mente, come Perché i college si preoccupano solo del mio GPA, SAT o qualsiasi cosa che abbia la forma di un punteggio? È irritante pensare che tutte le buone qualità che tutti abbiamo possono passare inosservate perché i nostri voti non sono tra i primi della classe. Che cosa è mai successo agli attributi di leadership che non vengono mostrati in classe perché siamo valutati in base alle informazioni che memorizziamo per un test e dimentichiamo il giorno successivo. Questo non è ciò che dovrebbe essere un buon candidato. Dovrebbe riguardare le persone in cui siamo dentro e fuori la scuola.

Lola Più di un semplice punteggio HipLatina

Foto: Per gentile concessione di Lola Montilla

La scuola è solo un luogo in cui andiamo per acquisire conoscenze e poi usarle nel mondo reale come individui. Spesso mi ritrovo a pensare a come sarebbe la vita se imparassimo cose che amiamo veramente e cose che ci aiuteranno in futuro. Cittadinanza e leadership non provengono da una lezione di pre-calcolo o da un corso AP. Dovremmo essere istruiti nella forma che ci si addice meglio e, a volte, stare seduti fermi a lezione in classe non è il modo migliore.

Classificare le nostre capacità di conoscenza in base all'apprendimento avanzato e alle difficoltà di apprendimento è anche un modo per NON farlo. La scuola si è trasformata in una sorta di monarchia e invece di unirci, ci separa ancora di più. Gli anni dell'adolescenza sono anni di giudizio, come hai visto nei miei altri post sul blog e l'ultima cosa di cui abbiamo bisogno è un'altra categoria in cui essere suddivisi. Donne, bianche, studente visivo, studente cinestetico, studente AP, femminista, spirito libero, controverso. Vedi? Siamo già molto disconnessi e questi non definiscono chi siamo veramente.


I college devono intensificare il loro gioco. Quando si tratta di definirti per i tuoi voti, sono gli esperti. Quando ci verrà chiesto come nutriamo la nostra anima nel nostro tempo libero, come reagiamo alle situazioni sociali e quali sono stati i risultati più grandi? Queste cose ci rendono le persone che siamo oggi, ma vengono prese in considerazione? La mia proposta per ogni college è valida. Chiedici chi siamo, non cosa dicono che siamo la nostra classifica o GPA. Ho avuto il privilegio di incontrare amici che non sono neanche lontanamente vicini a diventare valedictorian, ma sono persone straordinarie e le prime a venire in aiuto nel momento del bisogno. I compagni di classe che non sono nella SGA ma fuori dalla classe sono leader naturali.

Siamo individui, non un numero da classificare contro altri 50. Siamo studenti di diversi tipi e membri della nostra comunità in modi diversi. Chiedici cosa portiamo in tavola, e cosa ci rende unici. Siamo persone INTERE che non possono essere inserite in una casella di controllo o in un modulo PDF standardizzato. La somma delle nostre qualità, punti di forza e risultati, sono sicuro che supera di gran lunga qualsiasi punteggio SAT.