Studente riceve il diploma di scuola superiore dopo che gli è stato negato per aver indossato la bandiera messicana

laurea-bandiera-messicana-ever-lopez

Foto: Instagram/ @ahdolfo_


La comunità Latinx ha subito attacchi razzisti per parlare spagnolo in pubblico ma recentemente un giovane studente ha sperimentato il pregiudizio semplicemente per aver letteralmente indossato il suo orgoglio nazionale sulla manica. Uno studente di liceo della Carolina del Nord a cui è stato negato il diploma al diploma perché indossava una bandiera messicana alla cerimonia, è tornato a Liceo Asheboro a ritirare il diploma nel corso di una conferenza stampa organizzata da difesa degli immigrati organizzazione Semina NC. Sempre Lopez è arrivato al suo liceo cerimonia di laurea il 3 giugno con una bandiera messicana drappeggiata sull'abito e mentre camminava sul palco con i suoi compagni di classe, è stato tirato da parte dal preside della scuola e gli è stato chiesto di rimuovere la bandiera.

L'incidente è stato catturato in video dal cugino di Ever, Adolfo Hurtado, che lo ha pubblicato su TikTok, ricevendo quasi un milione di visualizzazioni in meno di una settimana. Nel video, si può vedere Ever tornare al suo posto con il pugno in aria dopo essersi rifiutato di rimuovere la bandiera.

@dolfincosmetics

#razzista #Razzismo #Fip #sistemascuolaamericano #ForyouPage #Fy

♬ suono originale – Adolfo Hurtado635

Al termine della cerimonia di laurea, gli studenti sono stati indirizzati in un'altra area per ricevere i loro diplomi e a Ever è stato detto che non avrebbe ricevuto i suoi perché aveva interrotto l'evento. Secondo quanto riferito, Ever e la sua famiglia sono stati scortati fuori dall'ufficio del preside dalla polizia dopo aver messo in dubbio la decisione della scuola di non assegnargli il diploma.


Il contraccolpo è stato immediato dopo che il video è diventato virale con Adolfo che ha pubblicato più video sull'incidente su TikTok, spingendo i membri della comunità a parlare in difesa di Ever e alcuni accusando la scuola di discriminazione e razzismo .

Questo incidente non riguarda la bandiera messicana. Gli studenti sono stati incoraggiati a esprimere la loro identità decorando le loro tavole di mortaio. Un certo numero di studenti ha seguito il protocollo e ha avuto la bandiera messicana e altre rappresentazioni opportunamente esposte durante la cerimonia, Scuole della città di Asheboro ha scritto in una dichiarazione ufficiale il giorno successivo. Secondo la polizia di Asheboro, il distretto scolastico ha ricevuto minacce anonime venerdì dopo l'incidente.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Adolfo Hurtado (@ahdolfo_)

La madre di Ever, Margarita Lopez, ha lavorato con Siembra NC per organizzare la conferenza stampa fuori dalla scuola lunedì in concomitanza con gli accordi presi dalla famiglia con la scuola affinché Ever prendesse il suo diploma. Perché quello che è successo giovedì non riguarda solo mio figlio, riguarda tutta la nostra comunità latina, ha detto in spagnolo durante la conferenza stampa, secondo NBC News. Come genitori, siamo così orgogliosi che abbia assunto l'onore e l'orgoglio di dove sono le sue radici e da dove viene. La madre di Ever ha anche affermato che la sua famiglia non perdona le minacce e/o le violenze contro la scuola e ha chiesto alle persone di mostrare il loro sostegno in modo non violento.

https://www.facebook.com/watch/live/?v=334457818023875

Margarita ha anche spiegato di essersi rivolta a Siembra NC per aiutarla a trovare una soluzione al problema, per capire perché la scuola ha coinvolto la polizia e per chiedere pubbliche scuse alla scuola, che Ever e la sua famiglia non hanno ancora ricevuto. La conferenza stampa del lunedì è stata interrotta quando Ever è entrato nella scuola per ritirare il diploma e ha lasciato l'edificio con il diploma in alto sopra la testa dopo aver parlato con gli amministratori della scuola.

@dolfincosmetics

#fy #Fip #foryoupage #DADMOVES #sistemascuolaamericano

♬ suono originale – Adolfo Hurtado635


Si spera che cambi e ci è permesso per indossare quello che vogliamo , Mai detto a WRAL News. Ho fatto quello che dovevo fare: rappresentare, indossare la mia bandiera e mostrare i miei colori, ha detto, spiegando ai membri della stampa che la scuola gli aveva assicurato che avrebbero rivalutato il codice di abbigliamento del diploma.