Trump sta valutando più opzioni per separare le famiglie al confine

Foto: Unsplash / @ markusspiske


È risaputo che la politica di tolleranza zero del presidente Donald Trump, che ha separato le famiglie che tentavano di attraversare il confine tra Stati Uniti e Messico, è stata uno dei suoi più grandi disastri. Non solo i bambini ancora separati dalle loro famiglie , anche se a il giudice ha ordinato il ricongiungimento di ogni singolo bambino con i loro genitori, ma il trauma che queste persone hanno subito è appena iniziato.

Ciò, tuttavia, non significa nulla per Trump perché la sua amministrazione sta ancora valutando la possibilità di separare le famiglie al confine in un modo o nell'altro. Durante il fine settimana, a Trump è stato chiesto di a Washington Post storia che afferma che la Casa Bianca sta valutando gli sforzi di rinnovamento per separare le famiglie che non hanno la documentazione per entrare negli Stati Uniti

briscola ha risposto dicendo : Stiamo esaminando tutto ciò che potresti guardare quando si tratta di immigrazione illegale. Ha continuato dicendo: Abbiamo persone che stanno cercando di entrare nel nostro paese a causa di quanto bene sta facendo il nostro paese. Sai, ai vecchi tempi, quando il paese non andava bene, era molto più facile. Ora tutti vogliono entrare, e loro entrano illegalmente, e usano i bambini. In molti casi, i bambini non sono loro. Li prendono e vogliono entrare con i bambini.


La Posta riporta che una delle idee che l'amministrazione Trump sta prendendo in considerazione si chiama scelta binaria. Questa opzione proposta per le famiglie prive di documenti significherebbe che il governo tratterrebbe le famiglie richiedenti asilo insieme per un massimo di 20 giorni, quindi darebbe ai genitori una scelta: rimanere in detenzione familiare con il figlio per mesi o anni mentre il loro caso di immigrazione procede, o consentire ai bambini essere portato in un rifugio governativo in modo che altri parenti o tutori possano chiedere la custodia.

Sebbene la Casa Bianca stia cercando di avviare una nuova iniziativa al confine, questa idea molto probabilmente sarà un altro disastro. Come abbiamo visto con la loro politica originale, il governo l'aveva fatto nessuna intenzione di riunire le famiglie motivo per cui non avevano un sistema in atto per tracciare le persone in arrivo. Era anche chiaro che i centri di accoglienza e i lavoratori non erano preparati a gestire così tante persone, e se hai bisogno di una prova di ciò, dai un'occhiata al diversi lavoratori che sono stati arrestati per aver aggredito i bambini .

Tuttavia, uno dei motivi principali per cui l'amministrazione Trump non si preoccupa di accogliere persone, indipendentemente da quante, è perché questi rifugi privati ​​stanno guadagnando milioni di fondi federali per ospitare adulti e bambini. Quindi per loro è una vittoria per tutti.

Articoli Interessanti