Vanessa Bryant ha chiesto di conservare gli oggetti del Kobe & Gianna's Memorial

memoriale del centro di graffette

Foto: Twitter/@SLamonline


Pochi istanti dopo la notizia che la leggenda della NBC Kobe Bryant era morta in un incidente in elicottero, le persone a Los Angeles hanno iniziato a lasciare fiori e candele al famoso Staples Center. Ogni minuto che passava il memoriale continuava a crescere. Una settimana dopo, tutto lo Staples Center - che è l'arena in cui giocano i Los Angeles Lakers - era pieno di oggetti che le persone in lutto hanno lasciato come tributo alla defunta icona e alla figlia di 13 anni, Gianna, morta anche lei in l'incidente insieme ad altre sette persone. I funzionari dello Staples Center hanno detto che avrebbero smantellato il memoriale la scorsa domenica. Tuttavia, la vedova di Bryant, Vanessa Bryant, ha chiesto di conservare quegli oggetti.

I funzionari dello Staples Center affermano che Vanessa ha chiesto loro di non gettare via nessuno degli oggetti nel memoriale. Lei e la sua famiglia vorrebbero tenerli invece.

Lee Zeidman, il presidente dello Staples Center, ha detto che idealmente non vorrebbero scartare gli oggetti, ma devono farlo perché altri eventi si svolgeranno nell'arena.

Sarà stata una settimana. Abbiamo eventi contrattualmente obbligati che si stanno avvicinando, ha detto Zeidman Los Angeles Times . Vanessa ci ha contattato e ha detto: ' La nostra famiglia vorrebbe gli oggetti là fuori .' Quindi li catalogheremo tutti. Con questo intendo magliette, lettere, palloni da basket, peluche, giocattoli. Li metteremo in contenitori appositamente realizzati e li spediremo alla famiglia.

I funzionari dello Staples Center avranno molto da fare. Per tutta la settimana, sulla scia della morte di Bryant, le persone si sono riversate allo Staples Center, non solo per rendere omaggio, ma hanno anche lasciato messaggi per la famiglia di Bryant, insieme a ricordi come scarpe e palloni da basket.


Zeidman ha anche detto che spargerà i fiori del memoriale intorno all'arena e in tutta Los Angeles, un'idea che è nata dal memoriale lasciato sulla scia dell'attentato alla Manchester Arena in Inghilterra nel 2017. Per i fan che devono ancora lasciare il proprio segno personale nel memoriale, non è troppo tardi. Zeidman ha detto che le persone hanno ancora tempo per lasciare qualcosa al memoriale.

Il nostro obiettivo è in qualche modo ripulire tutto mentre ci relazioniamo con la metà della prossima settimana e stiamo chiedendo alla gente - metteremo segnaletica intorno a Los Angeles Live e Staples Center - se senti ancora il bisogno di fare qualcosa, puoi certamente venire quaggiù. Ma speriamo che tu non porti regali e fiori, ma che tu faccia una donazione alle Mamba Foundations che hanno già istituito. Poi proviamo a tornare alla normalità che c'è nel campus.

Articoli Interessanti