By Erin Holloway

Vanessa Yeager sta rendendo il surf uno sport più inclusivo per le latine

LatinxSurfClubHL2021

Foto per gentile concessione di Vanessa Yeager


Vanessa Yeager è cresciuta nella soleggiata California, il che ha contribuito a coltivare il suo amore per il surf e tuttavia, da latina, ha capito che non c'era molta diversità in quel mondo. L'insegnante di educazione fisica e allenatrice di surf ha deciso di essere il cambiamento che voleva vedere e ha fondato il Latinx Surf Club. Crescendo, ho sempre desiderato vedere surfisti che mi somigliassero, racconta Vanessa HipLatina . E sapevo che erano là fuori ma non c'era spazio per noi. Vanessa riconosce che ci sono molte barriere che le persone di colore in generale devono affrontare quando si tratta di surf, incluso l'accesso, e il club è stato fondato con l'intenzione di colmare il divario.

LatinxSurfClubHL22021

Foto per gentile concessione di Vanessa Yeager

Inizialmente ha creato un gruppo chiamato Donne che fanno surf nel 2014 per le madri locali interessate al surf. Pochi mesi dopo aver creato il gruppo riceveva sempre più richieste da surfisti che volevano unirsi al gruppo. Nel 2017, ha fondato Latinx Surf Club per offrire uno spazio sicuro a Latinx per interagire, imparare e crescere come surfisti.

Ora, come fondatore di Surf Club Latinx e Donne che fanno surf , Vanesa sta cercando di portare più genere e diversità culturale nel surf. Oltre a tenere lezioni di surf una volta al mese, organizza incontri di surf, raccoglie donazioni e le distribuisce alla comunità. Con il supporto di oltre 21.000 donne, Latinx Surf Club ha costruito una comunità ed è diventato una risorsa per i surfisti di tutti i livelli.


Se riesci a vedere te stesso negli altri, puoi vedere te stesso mentre lo fai, dice. Soprattutto per le donne, sentivo che doveva esserci uno spazio per loro, senza uomini, dove potessero riunirsi in sicurezza e connettersi tra loro.

LatinxSurfClubHL32021

Foto per gentile concessione di Vanessa Yeager

Anche con gruppi come Latinx Surf Club, c'è ancora il problema dell'accesso all'oceano e dell'attrezzatura da surf. Vanessa incoraggia fortemente chiunque sia interessato allo sport a contattarla e unirsi ai suoi gruppi, la nostra community funziona come una risorsa per porre domande, sfogarsi o condividere risorse relative al surf.

Come spiega Vanessa, maggiore è la diversità che abbiamo nel surf, più lo sport sarà accessibile. Tutti sono così solidali e positivi e questo aiuta davvero quando si inizia qualcosa di nuovo. Avere una comunità positiva e solidale cambia la vita.

Oltre a fornire risorse, Vanessa afferma che la parte più gratificante di questo progetto è restituire alla comunità. Trasmettere il mio amore per il surf alle donne e ai miei compagni Latinx è bellissimo e sicuramente il mio scopo.

Questo lavoro è davvero un progetto di passione in quanto non paga il conto, almeno non ancora. Attualmente lavora sei giorni alla settimana e spera di trovare un modo per continuare a lavorare con questa comunità su un altro livello, condividendo che fa tutto per amore di questo sport.

LatinxSurfClubHL42021

Foto per gentile concessione di Vanessa Yeager

Dice che non vuole altro che che il gruppo aiuti a restituire alle persone il loro potere e mostrare loro come acquisire fiducia per seguire la loro passione. Alla fine della giornata mi considero un allenatore e mi sento così bene a guardare le persone raggiungere i loro obiettivi e condividere il loro amore per lo sport in questi gruppi.


Una connessione con l'oceano è un dono che può avvantaggiare notevolmente la comunità Latinx. Vanessa afferma che queste comunità sono diventate una famiglia di individui di supporto che vogliono rafforzarsi a vicenda e spera che questa filosofia continui a raggiungere più persone in tutto il mondo. Questo è il mio sogno, dice Vanessa, a poco a poco sento che sta succedendo adesso.