Virgin Mary in Cuffs Art è un testamento al trattamento disumano al confine

empio-scorta

facebook.com/katiejosuddab


Katie Jo Suddaby ci sono voluti 22 giorni per creare un dipinto sulla sabbia raffigurante La Virgen presa in custodia dagli agenti dell'ICE e due anni dopo risuona ancora con le persone. L'investigatore di Filadelfia ha parlato con l'artista del significato duraturo di ciò che ha soprannominato l'Unholy Escort e come rimane attuale oggi, spesso usato nelle proteste.

Ogni volta che la nostra amministrazione fa qualcosa di terribile agli immigrati, ha detto Suddaby, le persone condividono quell'immagine.

Unholy Escort è nata dopo che Suddaby ha visto la copertura giornalistica dell'arresto dell'immigrazione federale e - come ministro e attivista - ha visto somiglianze tra la Vergine Maria e gli immigrati che venivano portati via.

Mettendo la Vergine Madre in quella posizione, assumendo la sofferenza dei profughi, disse Suddaby, volevo dire, se guardi, puoi vedere lo spirito di Dio, le impronte di Dio, sulle persone che non hanno nulla e che hanno bisogno di aiuto .

Durante l'amministrazione Trump, 24 persone sono morte in custodia ICE e quest'anno il più grande raid negli Stati Uniti in più di un decennio si è verificato in Texas, dove sono stati arrestati più di 280 immigrati. Mentre Trump continua a spingere per politiche di immigrazione più severe come Rimani in Messico e storie di trattamento disumano nei centri ICE e morti di migranti , l'immaginario religioso è ancora più toccante.


Questa settimana la Vergine di Guadalupe è stata onorata in Messico e nelle città con più grandi comunità messicane negli Stati Uniti come simbolo venerato di fede e devozione. È proprio quel significato giustapposto all'immagine di lei in manette al confine che parla delle profondità del trattamento disumano che colpisce tutti i migranti indipendentemente dalla gravità della loro situazione.

Suddaby, 37 anni, è cresciuta cattolica e oggi è un pastore ordinato della Chiesa battista americana addestrato dai monaci nell'antica arte di creare mandala di sabbia. Dopo che Unholy Escort è stata completata e sono state scattate le foto, è stata distrutta secondo la tradizione che richiede che le sabbie dei mandala vengano restituite alla natura attraverso uno specchio d'acqua che scorre per portare la benedizione a valle, secondo L'Indagatore. L'atto ha lo scopo di rappresentare l'impermanenza e Unholy Escort è scomparso nelle acque del fiume Genesse che scorre attraverso New York e la Pennsylvania, ma i suoi potenti messaggi continuano ad avere un impatto.

Vedo una donna abusata in un sistema oppressivo e ipocrita che afferma di esistere per proteggere le persone, ha detto alla pubblicazione Blanca Pacheco, co-direttore del New Sanctuary Movement di Filadelfia. Hanno anche parlato con Edgar Ramirez, il fondatore di Philatinos Radio e una voce ben nota nella comunità messicana di Filadelfia, il quale ha affermato che l'immagine contiene un messaggio inquietante che se una figura così santa è impotente di fronte alla politica attuale, cosa potrebbe ci aspettiamo per noi, la gente comune?