Yalitza Aparicio ospiterà i Latin Grammys

Yalitza Aparicio Latin Grammy

Foto: C/O Univision


Attrice nominata all'Oscar Yalitza Aparicio La star continua a brillare dal suo debutto cinematografico nel film del 2018 Roma . Di recente è stato annunciato che ospiterà una serie di documentari in quattro parti intitolata Pace Pace ora ora sulle donne in America Latina che sono sopravvissute alla violenza di stato e di genere. Ora può aggiungere la co-conduttrice dei Latin Grammy al suo curriculum con l'annuncio che si unirà al cantante Carlo Rivera e cantante/attrice Ana Brenda per l'evento del 19 novembre in onda su Univision.

Il tema dello spettacolo è Music Makes Us Human, che è ciò che ha concluso l'accordo per Aparicio. Non solo crede appassionatamente al messaggio, ma spiega come un genere particolare la mantenga motivata in mezzo alla pandemia.

Era un po' di tempo che discutevamo sull'avermi ospitato, ma è stato il tema della serata che ha davvero attirato la mia attenzione, ha detto Aparicio Intrattenimento settimanale . Credo davvero in quel messaggio, soprattutto ora che ci troviamo in tempi così critici in cui così tante persone si sentono isolate. La musica ha il potere di motivare e di sollevare il nostro spirito. Seleziono ciò che ascolterò in base alle mie esigenze del momento. Se ho bisogno di un po' di energia, alzo il Reggaeton. Sono il tipo di persona che ha bisogno della musica per iniziare la mia giornata. Se non suono Reggaeton al mattino, tornerò a dormire.

Visualizza questo post su Instagram

Quando ho ricevuto la notizia qualcuno me l'ha detto; 'È il risultato del tuo sforzo e ricorda, impari anche mentre procedi, quindi non preoccuparti.' Voglio condividere con voi quanto sono felice di avere questa opportunità e quanto sono grato ai @latingrammys per avermi permesso di stare insieme ad @anabreco e @_carlosrivera per ospitare la 21a edizione dei #LatinGRAMMY Awards. Ci vediamo il 19 novembre. Super 'Un'altra striscia per la squadra della tigre'. @pimientafilms @ger.parra @sophielopez

Un post condiviso da Yalitza Aparicio Martinez (@yalitzaapariciomtz) l'11 novembre 2020 alle 7:58 PST


reggaeton J Balvin è protagonista con 13 nomination mentre è una trap star Cattivo coniglietto ricevuto nove cenni e Ozuna ha otto voci. Altri artisti multi-nominati includono Camilo, Karol G, Kany García, Rosalía, Marco Masis Tainy e Carlos Vives. Bad Bunny, J Balvin Juanes, Prince Royce, Karol G, Los Tigres del Norte e Marc Anthony sono alcuni degli artisti programmati per esibirsi durante i festeggiamenti. Quest'anno lo spettacolo ha introdotto tre nuove categorie: Miglior Canzone Pop/Rock, Miglior Performance Reggaeton , e la migliore canzone rap/hip-hop.

Aparicio ha detto a EW che è una grande fan di Daddy Yankee dicendo che è ossessionata dalla sua musica ed è anche una fan di Ivy Queen che li definisce pionieri. Aparicio è lei stessa una pioniera come la primo messicano indigeno ad essere nominato per un Oscar di recitazione e il primo Persona indigena sulla copertina di Vogue Messico .

I Latin Grammys saranno caratterizzati da esibizioni virtuali dal vivo e in streaming e non ci sarà un tappeto rosso o un pubblico dal vivo. Lo spettacolo va in onda il 19 novembre su Univision alle 20:00. ET/PT tramite una trasmissione in diretta da Miami.